RUSSIA: NIPOTE DI STALIN FA CAUSA AL GIORNALE DELLA POLITKOVSKAYA

ultimo aggiornamento: 08 ottobre, ore 19:43
commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Mosca, 8 ott. - (Adnkronos) - Yevgeny Dzhugashvili, nipote di Josif Stalin, ha fatto causa a un giornale dell'opposizione russa, accusato di aver diffamato il dittatore sovietico in un articolo in cui ha sostenuto che fu lui a ordinare personalmente l'uccisione di centinaia di cittadini. Un tribunale di Mosca ha accolto la querela presentata da Dzhugashvili contro "Novaya Gazeta", il giornale sul quale scriveva Anna Politkovskaya, la giornalista uccisa il 7 ottobre di tre anni fa. Secondo il nipote di Stalin, che oggi non si e' presentato in aula, sua nonno non ordino' mai la morte di nessuno, come si evincerebbe invece da alcuni documenti pubblicati dal giornale e che mostrano la firma del dittatore sotto ordini di esecuzione che sono stati declassificati.
pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa