Confermata ufficialmente la morte di due persone

Sumatra, nuova eruzione Sinabung.

(Xinhua) (Xinhua)
ultimo aggiornamento: 31 agosto, ore 14:47
Giacarta - (Adnkronos/Ign) - Oltre 34mila gli evacuati per il vulcano che si risvegliato dopo 410 anni. Gianfilippo De Astis, dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia: ''Causa dell'eruzione la subduzione della placca indo-australiana, non ci sono collegamenti con altri vulcani dell'area''
commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Giacarta, 30 ago. (Adnkronos/Ign) - Nuova eruzione del vulcano Sinabung intorno alle 6.30 di questa mattina nell'isola di Sumatra, in Indonesia. Per cause legate all'eruzione stata confermata ufficialmente la morte di due persone mentre salito a oltre 34mila il numero delle persone evacuate.

Per la Protezione civile indonesiana, riferisce l'agenzia di stampa 'Okezone', necessario ''prendere tutte le precauzioni possibili'' perch non esistono ''dati noti su questo vulcano''. Il ministro per i Beni sociali, Agung Laksono, ha fatto sapere che il costo dell'operazione peser sulle casse dello Stato per l'equivalente di quasi ''14 milioni di euro''. ''Sinora sono stati stanziati 500 milioni di rupiah'', circa 44mila euro, ha detto il ministro a 'Detikcom'.

Gli sfollati sono stati trasferiti in centri allestiti per l'emergenza, dove dovranno restare fino a quando non sar sceso il livello di allarme.

Il vulcano Sinabung, inattivo da 410 anni, si risvegliato ieri ed uno dei 35 vulcani attivi a Sumatra. La montagna, di circa duemila metri, fa parte della catena del Bukit Barisan.

L'arcipelago indonesiano si trova nell'anello di fuoco del Pacifico, una zona sismica molto attiva, con 129 vulcani in attivit. I pi attivi sono Kelut e Merapi, entrambi nell'isola di Giava.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa