Fermati ieri una cinquantina di attivisti

Tensione a Parigi, il fronte anti-nozze gay ancora una volta scende in piazza

(Xinhua)  (Xinhua)
ultimo aggiornamento: 26 maggio, ore 17:48
Parigi - (Adnkronos/Dpa) - Almeno 300 mila manifestanti per protestare contro la legge sui matrimoni e sulle adozioni per le coppie omosessuali, recentemente introdotta dal governo. Schierati 4.500 agenti. Francia, scrittore suicida a Notre-Dame Sul blog: 'Gesto eclatante contro nozze gay'


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Parigi, 26 mag. (Adnkronos/Dpa) - A Parigi ancora una volta si sono dati appuntamento i cattolici e i tradizionalisti che si oppongono alla legge sui matrimoni e sulle adozioni per le coppie gay, recentemente introdotta dal governo. La polizia ha stimato che nelle strade della capitale sfileranno oggi circa 300 mila manifestanti e ha schierato una forza di 4.500 agenti. Il ministro dell'Interno, Manuel Valls, ha lanciato un appello alle coppie con bambini, chiedendo loro di tenersi lontani dal percorso della manifestazione. Gli organizzatori della protesta, in un'ultima dimostrazione di forza, tentano di convincere il governo ad annullare la legge, gi promulgata, che mercoled a Montpellier avr i suoi primi effetti, con la celebrazione del primo matrimonio tra due persone omosessuali.

Ieri sera, con un blitz a sorpresa, la polizia ha fermato una cinquantina di attivisti del fronte anti-nozze gay, facendo salire il clima di tensione.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa