Tibet: muore monaco 18enne dopo che si e' immolato con il fuoco

ultimo aggiornamento: 20 febbraio, ore 08:54

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Pechino, 20 feb. (Adnkronos/Dpa) - Un monaco tibetano di 18 anni e' rimasto ucciso dopo essersi dato fuoco in una protesta nella provincia del Sichuan. Sono oltre 20 i monaci buddisti che negli ultimi mesi hanno scelto la forma estrema dell'immolazione per protestare contro il dominio cinese nel Tibet. Secondo quanto ha riportato l'International Campaign for Tibet il giovane monaco, identificato con il nome di Nangdrol, si e' immolato domenica nella contea di Rangtang, in tibetano di Dzamthang, e centinaia di altri monaci hanno impedito alle forze di polizia di requisire il suo corpo.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Tibet
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa