Usa: colpito da agente con pistola Taser, 18enne muore

ultimo aggiornamento: 08 agosto, ore 21:25

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Miami, 8 ago. (Adnkronos) - Un ragazzo di 18 anni e' morto a Miami Beach dopo essere stato colpito con una pistola taser da un agente che cercava di arrestarlo perche' stava disegnando dei graffiti graffiti sul muro di un fast food abbandonato. Secondo quanto riporta il Miami Herald, la pattuglia di polizia aveva cercato di arrestare Israel Hernandez-Llach, che era originario della Colombia, che aveva iniziato a fuggire una volta visti gli agenti. Uno dei poliziotti lo ha colpito al petto con la pistola Taser e il ragazzo e' morto dopo essere stato ricoverato in ospedale. Gli insegnanti del ragazzo della Miami Beach High School lo descrivono come un artista e fotografo di talento.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Usa
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa