Usa, l'Arcidiocesi di Los Angeles pagher 10 mln di dollari a quattro vittime di abusi

ultimo aggiornamento: 13 marzo, ore 08:59
Los Angeles - (Adnkronos) - L'accordo per chiudere il caso senza ricorrere al tribunale. Delle violenze accusato un ex sacerdote della diocesi. Il cardinal Mahony, a Roma per il Conclave, stato al centro delle polemiche per le accuse di aver coperto casi di pedofilia durante la sua gestione dell'Arcidiocesi di Los Angeles


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Los Angeles, 13 mar. (Adnkronos) - L'Arcidiocesi di Los Angeles dovr pagare una cifra prossima ai 10 milioni di dollari a seguito dell'accordo raggiunto per concludere, senza ricorrere al tribunale, quattro casi di abusi sessuali su minori di cui accusato un ex sacerdote della diocesi, Michael Baker. Lo riferisce il Los Angeles Times. L'ex arcivescovo di Los Angeles, il cardinale Roger Mahony, impegnato a Roma per il Conclave, stato al centro delle polemiche per le accuse di aver coperto casi di pedofilia durante la sua gestione dell'Arcidiocesi di Los Angeles.

Nell'articolo, il quotidiano Usa scrive che Baker confess di avere abusato di due delle quattro vittime coinvolte nell'accordo nel 1986. Mahony invi il sacerdote in New Mexico per seguire una terapia, ma al suo ritorno, Baker si rese nuovamente protagonista di abusi. In seguito, nel 2007, fu condannato e incarcerato per abusi su altri due minori. Il sacerdote stato scarcerato nel 2011.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
pedofilia
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa