Formisano: "Tutti pazzi per il bracciale che democratizza lo storico rivire"

Nella foto il bracciale ‘Ops!Tennis’  Nella foto il bracciale ‘Ops!Tennis’
ultimo aggiornamento: 04 maggio, ore 13:37
Milano - (Ign) - Si chiama 'Ops!Tennis' ed realizzato in silicone profumato con 31 preziosi cristalli Swarovski nel modello da donna. Disponibile in venti varianti cromatiche, ha una chiusura 'Push&Pull', logata con il classico fumetto Ops!


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Milano, 4 mag. (Ign) - Tre anni fa le spiagge di tutta Italia ne furono letteralmente invase. Ce n’erano di tutti i colori e ornavano i polsi delle donne di tutte le et. Si trattava dei ‘Love Bracelet’, bracciali in caucci con maxi pendente a forma di cuore, prodotti da Ops!Objects. Oggi, dopo pi di un milione di esemplari di venduti soltanto nel Belpaese, la conquista di circa 15 Paesi del mondo e una postazione al Moma di New York, Ops!Objects presenta quello che si preannuncia come il tormentone dell’estate 2013: il bracciale ‘Ops!Tennis’. Un classico ‘Tennis Bracelet’ che ironizza e democratizza il design dello storico bracciale rivire dalla montatura flessibile, rispettando la tradizione del susseguirsi delle pietre, tutte uguali, in fila una di seguito all'altra, a simboleggiare l'amore eterno.

Realizzato in silicone colorato e profumato, accoglie nella sua anima in policarbonato 31 preziosi cristalli Swarovski nel modello da donna e 35 in quello da uomo, incastonati uno a uno. Disponibile in venti varianti cromatiche, ha una chiusura push&pull logata con il classico fumetto Ops!. “E - fa sapere l’azienda - vanta gi una lunghissima lista d’attesa, segno del gradimento che il brand continua a riscuotere tra le fashion victim”.

La storia di Ops!Objects rappresenta uno dei casi pi significativi di idea imprenditoriale 2.0. Nata nel 2010, l’azienda vanta un fatturato da oltre dieci milioni di euro, pi di 2800 punti vendita in Italia e una previsione di crescita di turnover 2013 a doppia cifra. “Tutto nato - spiega a Ign, testata online del gruppo Adnkronos, il direttore marketing e comunicazione di Ops!Objects Fabio Formisano - come progetto internazionale di fashion design, attraverso un mix up di pi competenze specifiche, dallo stile alla comunicazione, fino al posizionamento e alla distribuzione. Milano, Hong Kong e Ginevra rappresentano la ‘culla’ dei valori del marchio, l’ambiente ideale dove sviluppare idee che rappresentino un punto di svolta nel mercato, partendo dai watches per arrivare ai fashion jewels accessories. Il melting pot culturale e l’esperienza storica del management, uniti a una visione non convenzionale del brand, hanno dato il via ad un processo di crescita importante, tanto da rappresentare al momento, una tra le principali realt ‘faster growing’ in Italia”.

Un team di giovani a capo del progetto. “La nostra – precisa Formisano – un'azienda giovane fatta da giovani e come tale ricca di sogni ed ambizioni. Una azienda ‘design orienteed’ che ha il vero cuore pulsante nell’Ops!Creative Lab, un luogo dove le idee diventano prodotti o strategie di comunicazione non convenzionali. Vi poi l’area commerciale che, nel gestire la rete vendita, punta a rafforzare il posizionamento ‘selettivo’ scegliendo esclusivamente catene e punti vendita dotati di ottima immagine. Senza dimenticare l’area amministrativa e il reparto logistico, indispensabili al corretto funzionamento dell’ingranaggio aziendale”.

Il progetto Ops!Objects rappresenta la liaison tra passato e futuro dei fashion jewels. “L’utilizzo di materiali da sempre considerati meno pregiati, come il policarbonato e il silicone – sottolinea Formisano - stato, all’inizio, motivo di forte ostacolo da parte dei gioiellieri che hanno spesso bloccato l’ingresso del nostro prodotto nelle loro vetrine. Tuttavia, dopo il lancio del bracciale ‘Ops!Love’ attraverso strategie di web marketing e below the line attuate dal management aziendale, e grazie alla bravura del commerciale nel posizionare il prodotto nelle top location accanto a luxury brands, sono arrivati i primi risultati che hanno portato il consumatore, per un effetto virale, a ‘creare la domanda’ e di conseguenza, la richiesta da parte dei rivenditori”.

Solo in Italia, in tre anni sono stati venduti oltre un milione di modelli ‘Ops!Love’ e nei paesi esteri il brand sta conquistando sempre pi i gusti di stampa e consumatori. “Il mercato estero – afferma Formisano - ha una fortissima importanza strategica: lo scorso gennaio abbiamo preso parte al Bread Butter di Berlino (partecipazione riconfermata anche per la prossima edizione di luglio) ed a fiere come il Pure di London. Siamo gi distribuiti in Spagna, Portogallo, Olanda, Svizzera, Grecia, Uk, Cina e Canada, mentre sono nel mirino Francia, Brasile, Usa, Russia ed Est Europa”.

L’obiettivo l’espansione e il consolidamento del brand e del prodotto. “La brand mission – precisa Formisano - ovvero partire dai must-have nel mondo dei fashion jewels accessories e rivederli in chiave Ops!, sar replicata in ogni nuovo item che lanceremo. Da poco abbiamo presentato il bracciale ‘Ops!Tennis’ e l’orologio ‘Ops!Pois’ con campagne e fashion shooting incentrati su un’immagine fashion&luxury che per mantiene l’accessibilit del prezzo. In entrambi i casi abbiamo scelto una strategia di lancio non convenzionale utilizzando, oltre ai canali Atl, il web e i social network. E a pochi giorni dal lancio abbiamo raggiunto un overorder ed uno straordinario sell-out. Per il futuro - conclude - prevediamo un’extension di gamma in prodotti che riteniamo in linea col mood Ops! Ed altre importanti attivit di co-marketing con brand prestigiosi”.

Louis Vuitton apre il primo ‘pop-up store resort’ italiano e lancia una ‘Neverfull’ in limited edition

Una selezione di oggetti di pelletteria, accessori e calzature in un ambiente creato per riflettere il sapore delle vacanze estive. Apre a Forte dei Marmi il primo pop-up store resort in Italia, firmato Louis Vuitton. Il concept architettonico rende omaggio allo stile di vita della Versilia. Pregiati materiali naturali, colori neutri, un’eleganza semplice e raffinata, fanno da sfondo a una nuova esperienza di vendita, dedicata a prodotti che incarnano lo spirito estivo rilassato e piacevole, oltre alla classica gamma di borse, accessori e articoli da viaggio continuativi. Per l’occasione, Louis Vuitton ha creato una versione esclusiva limitata della borsa cult ‘Neverfull’. Realizzata in tela Monogram, la ‘Neverfull Resort’ decorata con la scritta vintage ‘Forte dei Marmi’ seguita dall’indirizzo del negozio. L’interno, in tela a righe arancioni, presenta una grande tasca con zip ed una pochette per contenere l’indispensabile per una giornata sulle spiagge delle Versilia. La ‘Neverfull Resort’ sar in vendita a partire da giugno solo ed esclusivamente nel negozio di Forte dei Marmi.

I costumi del ‘Il Grande Gatsby’ in mostra a New York, Tokyo e Shanghai

I costumi, disegnati da Miuccia Prada e da Catherine Martin per la versione cinematografica de ‘Il Grande Gatsby’ di Baz Luhrmann, saranno i protagonisti di una mostra itinerante tra New York, Tokio e Shangai. L’esposizione, dal titolo ‘Catherine Martin and Miuccia Prada Dress Gatsby’, combina abiti da sera, vestiti, cappelli, calzature e gioielli a schizzi, foto di scena, filmati del backstage e trailer del film. Si parte dagli States, dove gli abiti verranno esposti presso l'Epicentro Prada di New York fino al 12 maggio 2013. La mostra approder poi all’Epicentro Prada di Tokyo dal 14 al 30 giugno e infine all'Ifc Mall di Shanghai a met luglio. L’allestimento include manichini che indossano i look di ogni personaggio, accompagnati da video tratti sia dal film che dal dietro le quinte e, per l'Epicentro di New York, un murale di sessanta metri che raffigura un montaggio delle scene pi spettacolari della festa ambientate nella villa di Jay Gatsby a Long Island. Gli abiti, storici e assolutamente contemporanei al tempo stesso, sono realizzati in brillante lam metallico iridescente, paillettes, taffet di seta, pelliccia colorata e velluto, e abbinati a fantastici cappelli, calzature e accessori. La mostra - curata dallo studio 2x4 di New York - progettata per mutare a ogni tappa, allo scopo di riflettere le caratteristiche uniche di ogni citt che la ospita.

Anche Jennifer Lopez sar sul palco del concerto ‘The Sound of Change Live’

Jennifer Lopez ha risposto alla chiamata di Beyonc e prender parte al concerto 'The Sound of Change Live' che si terr il primo giugno al Twickenham Stadium di Londra. L’annuncio arrivato insieme alla notizia che tra i presentatori dello show ci saranno anche James Franco, Blake Lively e Jada Pinkett Smith. Il concerto fa parte della campagna ‘Chime For Change’ promossa da Gucci per migliorare l’istruzione, la salute e la giustizia per le donne e le bambine di tutto il mondo e sar trasmesso in diretta globale. Ogni artista si esibir con uno special set che includer alcune straordinarie collaborazioni. “Sono felice - ha detto Beyonc, direttore artistico del concerto e co-fondatrice del progetto - che cos tanti artisti di grande talento si uniscano per supportare la nostra campagna. Il nostro obiettivo trascorrere assieme ore indimenticabili e al contempo unire e dare eco alle voci delle bambine e delle donne di tutto il mondo”. Gucci sosterr il concerto e devolver il ricavato dalla vendita di tutti i biglietti a favore di progetti selezionati. Coloro che acquisteranno i biglietti, inoltre, avranno l’opportunit scegliere il progetto a cui donare l’importo. “Grazie a Beyonc e al formidabile line-up di performer e presentatori – afferma Frida Giannini, direttore creativo di Gucci e co-fondatrice della campagna – il palco di Twickenham ospiter voci forti e importanti che chiedono un cambiamento e che credono che tutte le bambine e le donne abbiano il diritto di essere istruite, sane e sicure. Ma questo solo l’inizio. I fondi che raccoglieremo avranno un impatto importante sulle vite di migliaia di bambine e donne nel mondo”.

Dalle passerelle delle sfilate alle passerelle d'estate. Dior presenta la collezione eyewear ‘Demoiselle’

Un po' pin-up, un po' pop e molta couture. Gli occhiali da sole ‘Demoiselle’ sono un riflesso della collezione ready-to-wear, realizzata da Raf Simons per Dior: un allure moderna e femminile con linee nette e architettoniche. Le tonalit pastello, dal verde scuro al boreale blu, fino al rosa cipria, richiamano i colori metallici dei capi in raso e organza visti in sfilata. Le lenti a farfalla ricalcano le curve della leggendaria Bar Jacket, dal rigore architettonico e l’audacia assicurata.

Prada presenta la nuova ‘Summer Limited Edition Bag’

Una edizione limitata di borse, realizzate in canapa. E’ la collezione Prada ‘Summer Limited Edition’ per la stagione estiva. Le nuove versioni sono realizzate nei colori papaya, rosso e tabacco; una serie di borchie in tinta impreziosisce ogni modello, la cui unicit sottolineata da una targhetta identificativa. La collezione disponibile esclusivamente nelle boutique di Capri, Forte dei Marmi, Porto Cervo e Cannes.

Cruciani presenta il nuovo ‘Flower Power by Pacha’

Il potere dei fiori unisce il brand Cruciani con il marchio della discoteca pi famosa al mondo per un braccialetto in perfetto stile Hippy Chic. Arriva ‘Flower Power’, il bracciale Cruciani C ispirato agli anni ’70, all’amore, ai fiori e alla pace. Un gioiello di pura artigianalit che riporta alle bianche spiagge di Ibiza, al glamour e alle calde sere d’estate. Disponibile nelle boutique Cruciani C di Milano, Forte dei Marmi, Verona, Roma, Capri, Monza e Bormio, il nuovo bracciale l’ultimo traguardo del brand che continua a rawccogliere successi in tutto il mondo. In Giappone scoppiata una vera e propria ‘Cruciani Fever’con lunghe code fuori dalla boutique di Tokyo. Il modello ‘most wanted’ il ‘Quadrifoglio’ ma anche il’ Dragone' ricercatissimo, cos come gli ultimi arrivati ‘Cruciani con Damiani’ e ‘You Star’.

Roberto Cavalli apre il primo Flagship Store a Vienna

Collezioni prt--porter ed evening wear femminili e maschili; accessori, bijoux, occhiali, scarpe, orologi, underwear, profumi e la Home Collection. Roberto Cavalli sbarca a Vienna con un nuovo Flagship Store situato nell’esclusiva Seitzergasse 2-4. La boutique, che ricopre una superficie di 224 metri quadri, incarna l’eleganza moderna e il glamour del mondo Cavalli e rappresenta l’innovativo concetto ‘global fashion store’ della Maison. Il negozio si sviluppa su due piani collegati tra loro da un’ampia scala ed stato realizzato usando materiali pregiati, molti dei quali prodotti in Italia esclusivamente per Roberto Cavalli. Il pavimento si compone di grandi lastre di quarzite color testa di moro, mista a polvere di cristallo, che riflettono la luce all’interno degli spazi. Pregiati tappeti in cavallino testa di moro creano un ambiante raffinato. Le pareti sono in stucco color avorio e testa di moro, illuminate da riflessi dorati e gli espositori sono in cristallo retroilluminato. Gli specchi sono decorati con pattern istituzionale Damasco Cavalli.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Moda
commenta commenta 0    invia    stampa