Governo: P.Griffi sottosegretario P.Chigi, succede a Catricala'/Scheda

ultimo aggiornamento: 27 aprile, ore 18:37

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 27 apr. (Adnkronos) - Da ministro a sottosegretario, ma in un ruolo chiave. Filippo Patroni Griffi, ministro della Funzione pubblica del governo uscente di Mario Monti, trasloca da Palazzo Vidoni a Palazzo Chigi con il nuovo incarico di sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Magistrato fuori ruolo, presidente di sezione del Consiglio di Stato, Patroni Griffi potrebbe quindi prendere il posto del collega, Antonio Catricala', appartenente allo stesso organo di giustizia amministrativa. Napoletano, classe 1955, Filippo Patroni Griffi e' figlio di magistrato e parente del regista Giuseppe Patroni Griffi. Nel 1977 si e' laureato in Giurisprudenza a Napoli con il massimo dei voti a soli 22 anni. Amante di libri gialli ha ereditato dalla famiglia anche una grande passione per il teatro di prosa.

Nel corso del suo recente mandato, come ministro delle Funzione pubblica puo' annoverare, tra gli obiettivi raggiunti, la legge anticorruzione, in particolare per gli aspetti che attengono alla prevenzione del fenomeno. Sul piano normativo si devono sempre a lui il testo unico sulla trasparenza, il decreto legislativo sulla inconferibilita' degli incarichi e il codice di condotta dei dipendenti pubblici. Tuttavia Patroni Griffi si e' piu' volte rammaricato per non essere riuscito a portare a compimento il riordino e l'accorpamento delle Province.

Uomo delle istituzioni, nel suo cursus honorum, ha ricoperto a lungo il ruolo di capo dell'Ufficio legislativo del ministero della Funzione pubblica con i ministri Cassese, Motzo, Bassanini e Frattini. E' stato inoltre capo di Gabinetto del ministro per le Riforme Istituzionali Giuliano Amato, nel Governo Prodi, capo di gabinetto della Funzione pubblica con il ministro Renato Brunetta e capo del Dipartimento affari giuridici e legislativi della Presidenza del Consiglio nel secondo Governo Prodi.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Governo
tutte le notizie di Politica
commenta commenta 0    invia    stampa