Arte: Roma, al Macro 'Big Bambu'' nuovo spazio per la citta'

ultimo aggiornamento: 04 dicembre, ore 16:36

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 4 dic. - (Adnkronos) - 'Big Bambu'' e' il nuovo spazio realizzato dagli artisti Mike e Doug Starn, in occasione dei 50 anni di Enel, negli spazi del Macro Testaccio di Roma, che dall'11 dicembre sara' aperta al pubblico. Con i suoi 25 metri di altezza, l'opera e' un'inedita scultura-architettura costruita con 8.000 aste di bambu' legate e incastrate tra loro, dai fratelli Starn insieme a un gruppo di esperti arrampicatori, italiani e statunitensi.

Realizzata grazie alla collaborazione tra Enel e il Macro, 'Big Bambu'' non e' una semplice opera d'arte ma un vero e proprio luogo d'incontro. L'opera infatti racchiude al suo interno percorsi e camminamenti aperti ai visitatori oltre ad un auditorium, al primo piano, in grado di accogliere circa 50 persone.

Un'occasione per vivere in modo nuovo l'arte, il quartiere e la citta': "La struttura e' stata posta in una zona esterna -ha speigato Bartolomeo Pietromarchi, direttore del Macro- perche' diventi un luogo di incontro a disposizione dei cittadini; un luogo pubblico, simbolo della contemporaneita' culturale di Roma".


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Arte
tutte le notizie di Spettacolo
commenta commenta 0    invia    stampa