Arte: sul web boom di restauri fallimentari, nasce lo 'stile Gimenez'

ultimo aggiornamento: 30 agosto, ore 16:12

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 30 ago. (Adnkronos) - Praticamente nessun capolavoro scampa al boom di "restauri fallimentari" in pieno stile Cecilia Gime'nez, ormai una vera star del web dopo la sua revisione creativa del Cristo di Borja. Nella pagina Facebook dei fan dell'anziana restauratrice fai-da-te, che sta per raggiungere i 20.000 aderenti, si contano centinaia di interventi creativi ai danni di opere che hanno fatto la storia dell'arte, a partire dal David di Donatello e l'Urlo di Munch passando per la Gioconda. Non sfugge neanche il celebre Et del compianto Carlo Rambaldi, il cui viso deturpato in stile Gime'nez campeggia sulla celebre cassetta della bici, ovviamente guidata in questo caso dalla signora Cecilia.

L'apprezzamento del web per l'anziana spagnola arriva anche ad aggiungere il suo nome ad una classifica di grandi dell'arte pittorica, da Van Gogh a Leonardo a Botero, cui subito dopo viene accostata la figura un po' stralunata dell'improvvida restauratrice. Il volto deturpato dell'ormai celebre Cristo rivisto appare -si osserva in oprdine sparso- sulla Luna, su un toast, addirittura sulla Sindone, ovviamente sovrapposto alla Monna Lisa, sul Cristo di Rio de Janeiro; una particolare versione dell'Ultima cena di Leonardo vede tutti i protagonisti con il viso rifatto dell'Ecce Homo del povero Elias Garcia Martinez, che nel 1910 non avrebbe mai immaginato la sorte della sua maestria. Il link completo alla pagina e' https://www.facebook.com/pages/Club-de-fans-de-Cecilia-Gim%C3%A9nez-la-restauradora-del-Cristo-de-Borja/235758799879555


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
arte-web
tutte le notizie di Spettacolo
commenta commenta 0    invia    stampa