La cantante e attrice si spenta a New York all'et di 92 anni

E' morta Lena Horne, prima sex-symbol nera di Hollywood (VIDEO)

Scarica Flash Player per guardare il filmato.

ultimo aggiornamento: 10 maggio, ore 13:34
New York - (Adnkronos) - Nel 1943 aveva interpretato Selina Rogers nel musical all-black 'Stormy Weather', portando al successo mondiale l'omonima canzone, rimasta nella storia come il suo capolavoro
commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
New York, 10 mag. (Adnkronos) - La cantante e attrice statunitense Lena Horne morta a New York all'et di 92 anni. Famosa per la sua bellezza e la sua voce sensuale, la Horne aveva dovuto combattere l'America razzista per diventare il primo sex symbol di colore di Hollywood. Nel 1943 aveva interpretato Selina Rogers nel musical all-black 'Stormy Weather', portando al successo mondiale l'omonima canzone, rimasta nella storia come il suo capolavoro.

La sua carriera durata pi di 60 anni Dopo i primi successi si era impegnata come attivista ed era diventata punto di riferimento nelle lotte per i diritti civili dei neri negli Usa.

Quando gli veniva chiesto il segreto del suo successo rispondeva: "Ero unica, perch ero un tipo di nera che i bianchi potevano accettare. Incarnavo le loro fantasie". Nel 1981, il suo one-woman show, il pluripremiato 'La signora e la sua musica', basato sulla sua vita e sulla sua carriera, fu replicato per oltre un anno tra Broadway e Londra.

Nata il 30 giugno 1917 a New York, nel quartiere di Brooklyn, con la sua voce calda e sensuale Lena Horne esord a soli 16 anni come corista al Cotton Club di Harlem, il leggendario locale jazz. Nel 1940 divenne la prima attrice nera a ottenere un contratto a lungo termine con la majod di Hollywood Mgm, ma la sua carriera fu ostacolata dal clima di discriminazione razziale dell'epoca. Le sue performance, girate in sequenze distinte dalla trama principale, vennero spesso tagliate dagli esercenti pi intolleranti, specialmente negli Stati del Sud.

Nonostante le difficolt, nel 1943 Lena Horne fu protagonista di due film importanti: l'onirico 'Due cuori in cielo' dell'esordiente Vincent Minnelli, con Louis Armstrong, e il film-rivista 'Stormy Weather' di A.L. Stone con Cab Calloway. Nel 1947 apparve anche nella pellicola 'La citt del jazz' con Armstrong.

Come cantante ha vinto tre Grammy Award, tra cui un premio alla carriera nel 1989. E' comparsa in 16 film e ha vinto un premio Tony per il suo one-woman show televisivo 'Lena Horne: The Lady and Her Music'. Horne era conosciuta anche per il suo forte impegno nella lotta contro la discriminazione dei neri d'America durante il periodo dei cambiamenti sociali nel suo paese. Prese parte a numerose manifestazioni in favore dei diritti civili, tra cui la marcia su Washington dell'agosto 1963 guidata da Martin Luther King.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Spettacolo
commenta commenta 0    invia    stampa