Letteratura: e' morto Jose' Emilio Pacheco, grande poeta messicano

ultimo aggiornamento: 27 gennaio, ore 08:56

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Citta' del Messico, 27 gen. - (Adnkronos) - Lo scrittore messicano Jose' Emilio Pacheco, poeta cantore della speranza, vincitore del Premio Cervantes 2009, e' morto in un ospedale di Citta' del Messico all'eta' di 74 anni. La figlia Laura Emilia Pacheco ha spiegato che suo padre e' stato ricoverato due giorni fa in terapia intensiva in seguito a un trauma cranico riportato dopo essere caduto; ieri sera un attacco cardiaco gli e' stato fatale. Considerato uno dei piu' grandi poeti contemporanei e uno dei maggiori intellettuali ispanoamericani del Novecento, i versi di Pacheco sono dominati dal senso della desolazione, temperato dal tono epigrammatico e ironico, hanno sempre uno sguardo sul futuro, visto con fiducia nonostante i problemi piccoli e grandi dell'esistenza. Ha pubblicato decine di raccolte di poesia e racconti. In italiano sono stati tradotti la raccolta in versi ''Gli occhi dei pesci. Poesie 1958-2000'' (Medusa Edizioni 2006) e il romanzo ''Le battaglie nel deserto'' (La Nuova Frontiera 2012).


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Spettacolo
commenta commenta 0    invia    stampa