Libri: in fuga verso l'eta' adulta con 'Stalin + Bianca' di Iacopo Barison

ultimo aggiornamento: 08 maggio, ore 09:49

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 8 mag. (Adnkronos) - Un viaggio dall'adolescenza all'et adulta che trasformer inevitabilmente la vita. Lo racconta 'Stalin + Bianca' di Iacopo Barison, in libreria per la nuova collana di narrativa 'Romanzi' di Tunu, casa editrice fino ad oggi specializzata in fumetti. Stalin un ragazzino di periferia, sta per compiere diciotto anni, ha capelli corti, baffi enormi che gli sono valsi il soprannome e gravi problemi nella gestione della rabbia.

Il suo quartiere "un'intera palette di grigio", dove ogni cosa sembra ripetersi all'infinito, e lui trascorre le giornate con Jean, un vecchio depresso che lo sfrutta subdolamente, oppure con Bianca, una ragazza cieca verso cui nutre un amore platonico. In seguito a un litigio, Stalin malmena il suo patrigno al punto di credere di averlo ucciso e per questo scappa di casa, portando Bianca con s: i due attraverseranno una nazione sull'orlo del baratro, costruita sulle macerie dell'immaginario contemporaneo, in un viaggio che sar la loro occasione per diventare adulti.

"Mi perdo qualche passaggio, finch la strada non mi accoglie di nuovo e i pensieri si frantumano in diversi scenari morti. Costruisco ipotesi, consolazioni, e alla fine di ogni percorso c' Bianca che mi abbraccia e mi trasmette forza. Capisco cosa devo fare", dice il protagonista del romanzo. Barison (classe 1988), si laureato al Dams Cinema di Torino, ha pubblicato racconti e articoli su numerosi siti e riviste, collabora con 'minima&moralia'.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Libri
tutte le notizie di Spettacolo
commenta commenta 0    invia    stampa