Teatro: standing ovation per la Judy Garland di Monica Guerritore

ultimo aggiornamento: 13 febbraio, ore 14:50

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 13 feb. (Adnkronos) - Oltre 15 minuti di applausi e una standing ovation hanno accolto il debutto di Monica Guerritore nei panni di Judy Garland, gli interpreti e la band dello spettacolo 'End of the raibow', musical sulla vita della diva di Hollywood andato in scena ieri sera al Teatro Persiani di Recanati (Macerata). Un vero e proprio trionfo che ha commosso l'attrice.

"E' stata un'emozione incredibile -ha detto Monica Guerritore- ho amato immensamente fin da subito questo personaggio, cosi' incredibilmente folle, drammatica, fragile e tenerissima e altrettanto ho amato le sue canzoni". 'End of the rainbow' arriva in Italia dopo il clamoroso successo ottenuto a Broadway. Dopo Recanati, dove e' in programma anche questa sera, lo spettacolo sara' in cartellone anche a Firenze dal 19 al 24 febbraio al Teatro della Pergola dove e' atteso anche l'autore Peter Quilter.

Prodotto da Francesco Bellomo con Isola Ritrovata e diretto da Juan Diego Puerta Lopez, 'End of the rainbow' e' interpretato anche da Andrea Nicolini, nei panni di Anthony, compagno di avventure della Garland, e da Alessandro Riceci nel ruolo del suo giovane amante Mickey Deans. Gli arrangiamenti musicali sono di Marcello Sirignano, i costumi di Walter Azzini e le scene di Carmelo Giammello.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Teatro
tutte le notizie di Spettacolo
commenta commenta 0    invia    stampa