Tv: 'Sister Act', ai casting bocciate anche Fiordaliso e Rita Forte

ultimo aggiornamento: 11 luglio, ore 19:29

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 11 lug. (Adnkronos) - Il casting piu' severo visto finora in televisione e' 'Sister Act il Casting' di Sky Uno. Cosi' severo da aver bocciato Fiordaliso e Rita Forte. Il programma al via da sabato scorso seguira' per 16 puntate le fasi di selezione che porteranno alla definizione del cast italiano del musical Sister Act, prodotto da Stage Entertainment, in scena dal 27 ottobre al Teatro Nazionale di Milano.

A fare le spese della durezza delle selezioni e del non fare sconti a nessuno, dunque, e' stata prima di tutti Fiordaliso, cantante che vanta nel proprio palmares nove partecipazioni al Festival di Sanremo, alcuni brani popolari (tra cui "Non voglio mica la luna") e una carriera teatrale e televisiva (tra cui una partecipazione al reality "Music Farm"). Fiordaliso, propostasi per il ruolo della madre superiore, ha presentato il brano 'Here within these walls' tratto proprio dal musical 'Sister Act'.

Niente da fare anche per Rita Forte, popolare volto televisivo, cantante e pianista: bocciata anche lei dalla commissione che non guarda in faccia a nessuno. Anche Forte, insomma, e' stata bocciata da una commissione che, a differenza di altri talent show televisivi, richiede la bravura nelle tre specialita' fondamentali, il ballo, il canto e la recitazione.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Tv
tutte le notizie di Spettacolo
commenta commenta 0    invia    stampa