In programma dal 12 al 28 febbraio del prossimo anno

Accesa in Grecia la fiaccola olimpica dei Giochi di Vancouver 2010

(Xinhua)  (Xinhua)
ultimo aggiornamento: 22 ottobre, ore 14:34
Atene - (Adnkronos) - A 113 giorni dall'inizio della manifestazione, la torcia ha cominciato ad ardere durante una cerimonia organizzata nei luoghi dell'antica Olimpia. La fiamma viagger per i prossimi 7 giorni sul territorio ellenico. Primo tedoforo lo sciatore Vassilis Dimitradis
leggi i commenti    commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Atene, 22 ott. (Adnkronos) - E' stata accesa la fiaccola olimpica dei Giochi invernali di Vancouver 2010, in programma dal 12 al 28 febbraio del prossimo anno. A 113 giorni dall'inizio della manifestazione, la torcia ha cominciato ad ardere durante una cerimonia organizzata nei luoghi dell'antica Olimpia, in Grecia.

Le condizioni meteo favorevoli hanno consentito di seguire il copione tradizionale: la fiaccola stata posta all' interno di uno specchio parabolico concavo in grado di concentrare i raggi del sole. La fiamma viagger per i prossimi 7 giorni sul territorio ellenico. Il primo tedoforo sar lo sciatore Vassilis Dimitradis. Il 29 ottobre la torcia verr consegnata agli organizzatori delle Olimpiadi di Vancouver.

Il percorso canadese del fuoco olimpico comincer il 30 ottobre a Victoria. La torcia coprir pi di 45.000 chilometri, un record nella storia a cinque cerchi. L'ingresso al Place Stadium, 'cuore' di Vancouver 2010, avverr il 12 febbraio del prossimo anno, quando si concluder la missione che coinvolger nel complesso 12.000 tedofori e che si snoder attraverso 189 cerimonie pubbliche. Il Comitato Olimpico Internazionale (Cio) lo scorso 27 marzo ha ufficializzato la cancellazione della staffetta internazionale dopo gli episodi violenti e le proteste che hanno caratterizzato il viaggio della fiaccola verso le Olimpiadi di Pechino 2008.

''La pi lunga staffetta della storia creer un'unione spirituale a livello globale, alimenter nuove speranze e nuovi sogni legati alla partecipazione ai Giochi, in particolare tra le nuove generazioni'', dice Jacques Rogge, presidente del Cio.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Sport
commenta commenta 0    invia    stampa   
ugc
ugc