Boxe: Mondiali, Parrinello avanza e Munno eliminato

ultimo aggiornamento: 17 ottobre, ore 19:08

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Almaty, 17 ott. - (Adnkronos) - Si conclusa la terza giornata della 17esima edizione dei campionati mondiali di boxe che fino al 27 ottobre sul ring della Baluan Sholak Palace of Culture di Almaty vedranno sfidarsi 600 boxers, giunti in Kazakistan in rappresentanza di 116 nazioni. Due gli azzurri in gara quest'oggi: Vittorio Jahyn Parrinello stato il primo a farlo, battendo 2-0 il georgiano Chubabria e conquistando cos i 16mi dei 56 Kg nei quali sabato 19 boxer con l'armeno Avagyan. Raffaele Munno salito sul ring in serata, ma pur disputando un buon match, non riuscito a superare il messicano Mercado nei 32mi della categoria dei 75 Kg. Match su cui hanno pesato due richiami nei confronti del nostro.

Raffaele Bergamasco, Head Coach Azzurro, ha cos commentato i match dei due Azzurri: "Vittorio ha disputato un grande incontro sotto tutti i punti di vista. Sabato si trover davanti un avversario tosto, quale l'armeno Avagyan, ma alla sua portata, visto il suo grande stato di forma psico-fisica. La piccola ferita che si procurato durante l'incontro con il georgiano non mi preoccupa, Vittorio per il 19 recuperer perfettamente. Munno, invece, ha disputato una grande prima ripresa, cui non ha dato seguito nella altre due. Cosa che gli costata la sconfitta. Credo che abbia pesato l'emozione del primo mondiale".


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Sport
commenta commenta 0    invia    stampa