Calcio: Zanetti, rispetto per Atletico ma Inter vuole vincere

ultimo aggiornamento: 26 agosto, ore 16:25
commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Montecarlo, 26 ago. - (Adnkronos) - "Per noi e' una finale importantissima, la prima della storia dell'Inter per questo trofeo, siamo qui con tutte le intenzioni di vincere ma anche con rispetto per un avversario forte". Sono le parole di Javier Zanetti, capitano dell'Inter, alla vigilia della sfida di Montecarlo con l'Atletico Madrid. In palio c'e' la Supercoppa europea.

"Quindici anni fa - racconta l'argentino in conferenza -, nella stessa data debuttavo a San Siro vincendo uno a zero contro il Vicenza, con un grande gol di Roberto Carlos. Ricordo ancora l'emozione fortissima, la stessa emozione che mi ha accompagnato per tutti questi quindici anni. Ora vogliamo continuare questo grande cammino, sappiamo che non sara' facile ma vogliamo provarci", assicura Zanetti.

"E' chiaro che quando c'e' qualche cambiamento tattico ci vuole un po' di tempo per assimilarlo, ma la squadra vuole seguire Benitez nelle sue indicazioni". Due gli osservati speciali fra gli avversari: "Forlan e Aguero sono certamente due degli avversari piu' forti, abili, e quindi meritano attenzione", sottolinea il capitano nerazzurro.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Sport
commenta commenta 0    invia    stampa