Mor a 24 anni durante l’assedio di Roma

Unit d’Italia, Luciano Manara tra le figure pi note del Risorgimento

ultimo aggiornamento: 07 luglio, ore 18:09
Il suo corpo rimase a Roma e la madre non ottenne il permesso per riportare in patria le spoglie di suo figlio
commenta commenta 0     vota vota 16    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 7 lug. (Pronto Italia) - Tra le figure pi note del Risorgimento, nel 1847, poco pi che ventenne, and a Firenze dove trascorse un lungo periodo insieme a Giuseppe Verdi. Tornato a Milano inizi a preparare una sollevazione antiaustriaca acquistando un grosso quantitativo di armi. Nel 1848 fu uno dei protagonisti delle cinque giornate di Milano, divenendo amico di Carlo Cattaneo. Nello stesso anno organizz un gruppo di volontari con i quali partecip alla prima guerra d’Indipendenza, ottenendo il comando di un battaglione di 600 uomini. Quando gli Austriaci riconquistarono la Lombardia, Luciano Manara si rifugi in Piemonte dove assunse il comando di un corpo di bersaglieri. Combatt sul Po. Nel 1849, alle notizie della proclamazione della Repubblica Romana corse a Roma, salpando da Portofino con due navi e circa 600 uomini. Si distinse per coraggio durante difesa della Repubblica.

Mor a 24 anni durante l’assedio di Roma il 30 giugno 1849. Qualche giorno dopo la citt sarebbe stata conquistata dalle truppe francesi e sarebbe finita l’esperienza della Repubblica. Il suo corpo rimase a Roma e la madre non ottenne il permesso per riportare in patria le spoglie di suo figlio. In seguito il corpo venne trasportato via mare a Venezia e solo nel 1854 fu possibile alla famiglia costruire una tomba in suo onore. (In collaborazione con il Museo Centrale del Risorgimento di Roma)

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
non ci sono tag per questa notizia
tutte le notizie di StoriaDItalia
commenta commenta 0    invia    stampa