Modena, dedicata a Sanguineti apertura di 'Poesie della fine del mondo'

ultimo aggiornamento: 27 maggio, ore 14:10
Modena - (Adnkronos) - Sabato e domenica in piazza XX Settembre
commenta commenta 0     vota vota 3    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Modena, 27 mag. - (Adnkronos) - Si aprira' con una dedica a Edoardo Sanguineti la prima edizione di 'Poesie della fine del mondo', la due giorni di Modena che iniziera' sabato alle 18 in piazza XX Settembre. Sara' Niva Lorenzini, docente di Letteratura italiana contemporanea all'Universita' di Bologna, a leggere i versi del poeta recentemente scomparso e a ricordarlo sulla falsariga dell'orazione funebre da lei tenuta ai funerali di Genova. E in onore di Sanguineti, i musicisti jazz che faranno da contrappunto ai poeti eseguiranno la sua canzone preferita: 'Besame mucho'.

Dopo i saluti dell'assessore comunale alla Cultura Roberto Alperoli e del presidente della Fondazione cassa di risparmio di Modena Andrea Landi, seguira' la commemorazione di Sanguineti. Quindi saliranno sul palco per leggere i loro versi Patrizia Cavalli ed Emilio Rentocchini. La sera, alle 21, tocchera' a Maurizio Cucchi, Biancamaria Frabotta e Mariangela Gualtieri, per concludere con l'incontro tra Nanni Balestrini e l'italianista Alberto Bertoni.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Emilia Romagna
commenta commenta 0    invia    stampa