Trieste, il neosindaco Cosolini presenta la Giunta: 5 le donne su 10

ultimo aggiornamento: 11 giugno, ore 11:54
Trieste - (Adnkronos) - Il primo cittadino: una squadra "competente e innovativa". E ancora: "Le priorit sono il lavoro e l'economia"


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 10    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 

Trieste - (Adnkronos) - Nel corso di una conferenza stampa, il neosindaco di Trieste eletto con un cartello di centrosinistra, Roberto Cosolini ha presentato la nuova giunta comunale che vede su 10 componenti 5 donne. Il primo cittadino ha definito la sua squadra ''innovativa, autorevole e competente'' e ha definito i punti nodali del programma: ''L'economia e il lavoro resta la priorita', perche' e' il motore che ci consente di dare un futuro alla citta'''. Quanto agli assessori: ''Sono molto contento. Cominceremo a lavorare con grande entusiasmo, con passione e sara' soprattutto un lavoro di squadra. Non sara' un sindaco con dieci assessori ma sara' soprattutto una bella squadra''.

Cosolini nega che sia stata dura mettere insieme la lista giusta senza sconentare le varie componenti del centrosinistra che hanno contribuito alla sua elezione. ''Essendo neosindaco, e non un sindaco riconfermato, ci ho messo la meta' del tempo che ci ha messo il sindaco Dipiazza (Roberto, che ha governato la citta' per 10 anni con il Pdl, ndr). Quindi credo sia stata oggettivamente meno dura''. ''Ce ne sono tante'', di urgenze che dovra' affrontare la giunta, anticipa il sindaco. ''E' difficile - conclude - fare una graduatoria''.

I componenti della nuova giunta comunale triestina sono:

Fabiana Martini (vicesindaco, assessore alla Sicurezza, Polizia urbana, Comunicazione, Trasparenza e Partecipazione), 41 anni, sposata, tre figlie. Giornalista professionista, e' stata per quasi 10 anni direttrice responsabile del settimanale ''Vita Nuova'', la prima donna laica ad assumere la guida di un periodico religioso in Italia. Attiva nell'associazionismo sia a livello locale che nazionale.

Maurizio Consoli (Bilancio, Risorse economiche e finanziarie). Triestino, 55 anni, laureato in giurisprudenza, e' stato presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Trieste dal 2004 al 2009. Emiliano Edera (Demanio, Patrimonio, Decentramento, Servizi informatici, Sport). Triestino, 33 anni, laurea in farmacia, dal 2003 lavora come informatore scientifico presso un'azienda farmaceutica. Consigliere comunale dal 2006, e' presidente uscente della Commissione trasparenza ed e' stato rieletto con l'IdV alle ultime amministrative.

Laura Famulari (Politiche sociali). Triestina, 47 anni, laureata in Giurisprudenza. Dipendente del Ministero della Giustizia, dirige la Cancelleria dell'Ufficio del Giudice di Pace di Trieste ed e' referente dell'Ufficio Formazione del personale della Corte d'Appello di Trieste. Antonella Grim (Educazione, Scuola e Universita'). Triestina, 38 anni, diplomata al Liceo Classico Francesco Petrarca. Dal 1999 lavora all'Arpa, l'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente del Friuli Venezia Giulia, Dipartimento di Trieste, come funzionario amministrativo. In politica attiva per la prima volta nel febbraio del 2008, e' componente della Segreteria regionale del Pd, con delega alla scuola.

Umberto Laureni (Ambiente, Energia, riqualificazione ambientale dei siti inquinati, Agricoltura e Pesca). Ingegnere chimico, e' docente universitario presso la facolta' di Ingegneria. Ha sempre operato nell'Ass di Trieste nel campo della prevenzione della salute in fabbrica. E' stato presidente della Commissione regionale amianto del Friuli Venezia Giulia e consulente del Ministro dell'Ambiente in materia di rischi rilevanti nei porti italiani. Attualmente e' consulente tecnico del pm nel processo sui morti da amianto alla Fincantieri di Monfalcone.

E ancora, Elena Marchigiani (Edilizia, Lavori pubblici e Politiche per la casa). Nata a Ferrara, 43 anni. Laureata in architettura, e' ricercatrice in Urbanistica alla facolta' di Architettura dell'Universita' degli Studi di Trieste dove insegna e svolge attivita' di ricerca sui temi dell' edilizia sociale, progettazione urbanistica e della riqualificazione urbana. Andrea Mariani (Cultura). Nato a Milano, 49 anni. Brooker account assicurativo, libero professionista, consigliere nazionale dell' Unione delle Comunita' ebraiche, consigliere della comunita' di Trieste e membro onorario della comunita' ebraica slovena.

Fabio Omero (Sviluppo economico e Fondi comunitari). Triestino, 56 anni. Architetto, insegna storia dell'arte all'Istituto d' arte Enrico e Umberto Nordio. Il suo primo lavoro e' stato quello di operaio attrezzista alla scenografia del teatro lirico Giuseppe Verdi nel 1980. Consigliere comunale uscente e' stato capogruppo del Pd. Elena Pellaschiar (Commercio). Triestina, 45 anni. Imprenditrice di seconda generazione, dopo gli studi negli Stati Uniti con conseguimento della Laurea in Optometria al New England College Optometry di Boston Massachusetts - Usa, si e' dedicata all'azienda di famiglia entrando nel mondo dell'associazionismo con la Presidenza dei Giovani Imprenditori di Confartigianato a Trieste. Il sindaco Roberto Cosolini manterra' la delega all'Urbanistica, relativamente all'iter per il piano regolatore. La prima riunione della nuova giunta comunale e' gia' stata fissata per lunedi' 13 giugno alle 14.30.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Friuli Venezia Giulia
commenta commenta 0    invia    stampa