Roma, Carabinieri sequestrano una tonnellata di marijuana: due arresti

ultimo aggiornamento: 29 agosto, ore 13:21
Roma - (Adnkronos) - Conservata in 75 sacchi neri, gi suddivisa in 893 pacchi da 1-2 kg pronti per la commercializzazione. Un lungo servizio di appostamento ha consentito di localizzare il luogo dove veniva custodito lo stupefacente: un box auto nella zona di via Palmiro Togliatti


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 3    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 29 ago. - (Adnkronos) - I carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma hanno concluso un'operazione antidroga che ha consentito di arrestare due persone in flagranza di reato per traffico e detenzione di sostanze stupefacenti e sequestrare 940 kg di marijuana. Gli arresti sono stati eseguiti a conclusione di un lungo servizio di appostamento che ha consentito di localizzare il luogo dove veniva custodita la sostanza stupefacente: un box auto in zona Palmiro Togliatti.

La marijuana era conservata in 75 sacchi neri, gia' suddivisa in 893 pacchi da 1-2 kg pronti per la commercializzazione. Nel corso delle perquisizioni domiciliari, a casa di uno degli arrestati, i carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma hanno rinvenuto denaro contante pari a 63.400 euro e due bilance, una a sospensione e una di precisione.

Il valore di mercato della droga sequestrata, che sarebbe stata smerciata nella Capitale, ammonta a circa un milione di euro. I due soggetti sono stati associati alla casa circondariale di Roma Regina Coeli.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Lazio
commenta commenta 0    invia    stampa