Amianto, processo Pirelli bis: 13 condanne a Torino

ultimo aggiornamento: 19 gennaio, ore 15:25
Torino - (Adnkronos) - La vicenda riguardava gli operai che hanno lavorato nella fabbrica di gomme dal 1954 al 1996, e che si sono poi ammalati


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 5    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Torino, 19 gen. - (Adnkronos) - Tredici condanne e cinque tra assoluzioni e prescrizioni oggi al Palazzo di Giustizia di Torino nel secondo processo contro **gli ex** vertici dello stabilimento Pirelli a Settimo Torinese per i casi di tumore da amianto scoperti dopo l'avvio del primo procedimento. Il Tribunale di Torino ha deciso condanne tra i 4 mesi e 15 giorni e i 3 anni, 2 mesi e 15 giorni. Il pubblico ministero, Gabriella Viglione, aveva chiesto pene tra un anno e 6 mesi e 4 anni e un mese.

Le parti civili si erano ritirate dal procedimento dopo aver ricevuto un risarcimento di circa 7 milioni di euro.La vicenda riguardava gli operai che hanno lavorato nella fabbrica di gomme dal 1954 al 1996, e che si sono poi ammalati. In questo processo erano 36 le vittime, di cui una ventina decedute, che avevano contratto mesoteliomi pleurici o tumori alla vescica.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Piemonte
commenta commenta 0    invia    stampa