Ilva, Comitato Taranto: stiamo organizzando funerale citt con manifesti e inviti

ultimo aggiornamento: 07 dicembre, ore 17:50
Taranto - (Adnkronos) - Il 'corteo funebre' partir luned prossimo da Piazza Castello e giunger a Palazzo di Citt. All'alba incendio a due nastri trasportatori in area Cokeria, nessun ferito


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 3    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Taranto, 7 dic. - (Adnkronos) - ''Stiamo organizzando il funerale di Taranto. Vedrete comparire manifesti funebri in citta' e saranno inviati telegrammi di invito formale ai rappresentanti delle istituzioni. Richiediamo la vostra partecipazione''. Lo scrive il Comitato ambientalista 'Cittadini Lavoratori Liberi e Pensanti' di taranto sul profilo Facebook del movimento.

''Il giorno 3 dicembre 2012, dopo lunga e penosa malattia, colpita a morte dal decreto 'Salva Ilva' - e' scritto nella nota con accenti simili a quelli di un vero manifesto funebre o di un necrologio - si e' spenta la citta' di Taranto. Ne danno il triste annuncio la Costituzione Italiana, la Salute, il Diritto alla Vita che, affranti, si uniscono al dolore dei bambini, delle madri, dei mitilicoltori, degli operai, degli allevatori, dei disoccupati e dei cittadini tutti. Il corteo funebre partira' lunedi' 10 dicembre alle ore 15.30 da Piazza Castello e giungera' a Palazzo di Citta' per un commosso saluto. Non fiori ma tanta partecipazione'', conclude la nota.

Incendio in area Cokeria all'interno dello stabilimento dell'Ilva, alle ore 4.30 circa. L'incendio, che, fa sapere l'azienda, ha coinvolto due nastri trasportatori, per una lunghezza complessiva di circa 300 metri, si e' innescato a causa del coke ancora caldo presente sui nastri stessi, favorito altresi' dall'azione del vento.

Per le attivita' di estinzione e di messa in sicurezza, comunica Ilva, ''sono immediatamente intervenuti i Vigili del Fuoco Aziendali con il successivo supporto del personale del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Taranto. I preposti aziendali hanno prontamente informato dell'accaduto la Prefettura e la Direzione provinciale di Arpa Puglia, prontamente intervenuta''.

L'incendio, come confermato dai dati acquisiti dalle centraline della rete Arpa per il monitoraggio ed il controllo della qualita' dell'aria, spiega l'azienda, ''non ha fatto registrare superamenti dei valori limiti di emissioni ed e' stato completamente estinto alle ore 6.15. La Direzione aziendale ringrazia per il pronto intervento gli uomini del Comando provinciale dei VVF e i vigili del Servizio aziendale antincendio''.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Puglia
commenta commenta 0    invia    stampa