Alcoa, Consiglio comunale Carbonia straordinario in miniera occupata da lavoratori

ultimo aggiornamento: 15 gennaio, ore 15:19
Cagliari - (Adnkronos) - Per portare la solidariet della citt agli operai delle ditte appaltatrici, espulsi dal ciclo produttivo a seguito della chiusura dello stabilimento di Portovesme. I lavoratori nella discenderia della miniera


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 2    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Cagliari, 15 gen. - (Adnkronos) - E' iniziato alle 10 il Consiglio comunale di Carbonia convocato in seduta straordinaria nella Grande Miniera di Serbariu, per portare la solidarieta' della citta' mineraria agli operai delle ditte appaltatrici, espulsi dal ciclo produttivo a seguito della chiusura dello stabilimento Alcoa di Portovesme.

I lavoratori delle ditte d'appalto hanno iniziato la lotta l'8 gennaio scorso per chiedere che la cassa integrazione venga concessa anche a loro, sono circa 500, come ai colleghi dipendenti diretti della multinazionale americana.

Manolo Mureddu, della Cisl, comunica che ''la protesta proseguira' ad oltranza'', in attesa di capire cosa si decidera' nel vertice di domani tra Regione e sindacati ''e comunque con impegni precisi e scritti''.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Sardegna
commenta commenta 0    invia    stampa