Allevatore ucciso a colpi di fucile davanti casa ad Arzana in provincia di Ogliastra

ultimo aggiornamento: 11 ottobre, ore 10:46
Nuoro - (Adnkronos) - Secondo quanto apprende l'ADNKRONOS sarebbero almeno due i killer che hanno sparato alla vittima, attirato fuori casa da una telefonata. Gli inquirenti starebbero seguendo la pista dello sgarbo negli ambienti malavitosi
commenta commenta 0     vota vota 15    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Nuoro, 11 ott. - (Adnkronos) - Omicidio nella serata di ieri ad Arzana, in provincia Ogliastra. I killer hanno ucciso sull'uscio della sua casa, con alcuni colpi di fucile caricato a pallettoni, l'allevatore 37enne Antonio Pietro Demurtas, di Arzana. Secondo quanto apprende l'ADNKRONOS sarebbero almeno due i killer che hanno sparato a Demurtas, attirato fuori casa da una telefonata.

Gli inquirenti starebbero seguendo la pista dello sgarbo negli ambienti malavitosi dell'Ogliastra legati alla coltivazione ed ala spaccio di marijuana, particolarmente fiorente in quel territorio. Demurtas era stato arrestato l'anno scorso per traffico di stupefacenti nell'ambito dell'operazione 'Cappio' dalla squadra mobile di Nuoro.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Sardegna
commenta commenta 0    invia    stampa