Sindaco Lampedusa; "Grazie a forze dell'ordine ma ora 'smilitarizzare' l'isola"

ultimo aggiornamento: 26 aprile, ore 11:36
Palermo - (Adnkronos) - "Gli alberghi in questi giorni sono pieni di militari''


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 5    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Palermo, 26 apr. - (Adnkronos) - ''Grazie all'intervento del governo nazionale l'emergenza immigrazione a Lampedusa e' per ora cessata. Qui vi sono adesso soltanto 27 migranti. Ma per fare decollare il turismo e' necessario smilitarizzare l'isola''. Lo dice il sindaco di Lampedusa, Bernardino De Rubeis lamentando l'assenza di turisti sull'isola. ''Ringraziamo l'intervento delle forze dell'ordine - aggiunge - ma dobbiamo nel contempo registrare le richieste degli tour operator. Gli alberghi sono infatti in questi giorni pieni di militari''.

''Sull'isola ci sono circa cinquecento fra soldati, carabinieri, poliziotti, uomini della capitaneria e finanzieri, professionisti - prosegue ancora il sindaco - che hanno svolto un lavoro eccezionale e che hanno condiviso con noi momenti di tensione notevole e di difficolta' enormi. Non possiamo pero', a questo punto, rischiare di perdere tutto vanificando anche i buoni propositi del Governo poiche' ad esempio, se partono gli spot pubblicitari promessi da Berlusconi poi, gli albergatori non possono accettare prenotazioni''.

Siccome pero' resta aperto il fronte libico ''per i militari che comunque dovranno rimanere sull'isola, propongo - dice De Rubeis - l'utilizzo della base dell'aeronautica per ospitarli: una palazzina che puo' contenere tranquillamente un centinaio di uomini. Accanto all'aeroporto invece, dove esisteva il vecchio centro di accoglienza, vi sono altrettanti posti letto costruiti da pochissimo tempo per l'esercito e che potrebbero servire per accogliere le forze dell'ordine''.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Sicilia
commenta commenta 0    invia    stampa