Bolzano, barista aggredita e rapinata mentre chiude il locale

ultimo aggiornamento: 18 maggio, ore 15:44
Bolzano - (Adnkronos) - Erano armati di coltello con il quale la donna stata minacciata di morte, i due banditi, parlavano italiano con accento straniero


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 1    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Bolzano, 18 mag. - (Adnkronos) - Serata di terrore per una giovane barista di Bolzano che e' stata aggredita mentre si apprestava a chiudere il locale verso le 23. Due individui sono entrati in azione con il volto coperto da un passamontagna. Erano armati di coltello con il quale la donna e' stata minacciata di morte. La giovane, che ha 25 anni ed e' la titolare del locale, e' stata affrontata sulla porta del locale, gettata a terra all'interno e obbligata a consegnare il denaro.

I due banditi, che parlavano italiano con accento straniero, sono poi fuggiti a bordo di una Opel Corsa bianca guidata da un terzo complice.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Trentino Alto Adige
commenta commenta 0    invia    stampa