Con Carolina Kostner, Stephane Lambiel e il sindaco di Verona Flavio Tosi

'Opera on ice', canto e pattinaggio artistico all'Arena di Verona

ultimo aggiornamento: 17 settembre, ore 20:15
Verona - (Adnkronos) - Dopo il successo del 2011, lo spettacolo si rinnova con alcune grandi novit. Nell'edizione di quest'anno saranno interpretate le arie piu' famose delle opere liriche


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 7    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Verona, 17 set. - (Adnkronos) - Le arie delle piu' belle opere liriche, interpretate dai campioni di pattinaggio su ghiaccio sono gli ingredienti di Opera on Ice 2012 in programma all'Arena di Verona il 22 settembre. Dopo il successo del 2011, lo spettacolo si rinnova con alcune grandi novita'. Nell'edizione di quest'anno saranno interpretate le arie piu' famose delle opere liriche. Alcune di queste fanno parte del programma dell'Arena di Verona della stagione 2013, come ad esempio Aida, Nabucco, La Traviata, Barbiere di Siviglia, Carmen, Rigoletto e Romeo e Giulietta. Carolina Kostner, madrina dello spettacolo, si esibisce per la prima volta in coppia, interpretando insieme al campione olimpico Stephane Lambiel, l'aria "Je veux vivre", tratta dalla celebre opera Romeo e Giulietta, che promette di essere uno dei momenti piu' emozionanti della serata.Molto attesa anche l'interpretazione del campione olimpico Evgeni Plushenko che danzera' sulle arie di ''Habanera'' (Carmen) e ''La donna e' mobile'' (Rigoletto).

La prima grande novita' di questa edizione saranno i costumi di scena indossati dal cast, alcuni forniti dalla Fondazione Arena di Verona e altri realizzati per l'occasione dalla societa' ''Il Costume - Roma - Verona''. Uno dei piu' attesi, impreziosito dai cristalli di Swarovski Elements, e' stato disegnato per il numero di chiusura, dove tutto il cast interpretera' ''Il trionfo dell'Aida''. Gli altri saranno presentati in occasione della conferenza stampa del 19 settembre a Verona. Ad accompagnare tutti gli artisti sono gli oltre 200 elementi che compongono il Coro e l'Orchestra dell'Arena di Verona, diretta dal Maestro Fabio Mastrangelo. Tra i cantanti anche i tenori Marco Frosoni e Alessandro Scotto Di Luzio e la mezzo-soprano Valeria Sepe, tutti talenti emergenti della lirica sostenuti dalla Fondazione Luciano Pavarotti.Accanto a Carolina Kostner, interprete anche del ''Coro dei gitani'' (Il Trovatore), ci saranno le piccole promesse del ghiaccio provenienti dalle piu' famose scuole italiane di pattinaggio.

La loro presenza conferma l'obiettivo di Opera on Ice di avvicinare e coinvolgere sempre piu' i giovani al mondo della lirica. Sugli 800 metri quadrati di ghiaccio, insieme alla Kostner, un cast senza precedenti: Evgeni Plushenko, Aliona Savchenko e Robin Szolkowy, Shizuka Arakawa, Anna Cappellini e Luca Lanotte. Dal Canada, dove sta preparando le coreografie della stagione agonistica e di Opera on Ice, Carolina, prima nel ranking mondiale, campionessa del Mondo in carica e quattro volte medaglia d'oro europea si rivolge a tutti gli appassionati di pattinaggio e di lirica: ''Sono sicura che il pubblico italiano partecipera' con grande entusiasmo al richiamo di questo evento unico nel suo genere. Vi aspetto numerosi per condividere insieme le emozioni che solo l'Arena di Verona, la lirica e il pattinaggio sanno trasmettere. Ci sono tutti gli ingredienti per una serata indimenticabile''. In vendita in questi giorni gli ultimi biglietti per lo spettacolo, che si avvia anche quest'anno verso il sold out.

Caso Schwazer, Kostner: ''Arrabbiata con Alex, spero si liberi dai suoi demoni''


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Veneto
commenta commenta 0    invia    stampa