Venezia, Ispo: gli italiani e i veneziani vogliono il Mose

ultimo aggiornamento: 11 gennaio, ore 19:43
Venezia, 11 gen. - (Adnkronos) - E' quanto emerge dal sondaggio, la conoscenza del progetto e' pressoche' totale tra i veneziani: solamente un 2% non ne ha mai sentito parlare, mentre l'82% ha ben presente di cosa si tratti.
commenta commenta 0     vota vota 12    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Venezia, 11 gen. - (Adnkronos) - Venezia e' stata recentemente colpita da una lunga serie di acque alte. Per ovviare a questo problema, da qualche anno e' in costruzione il sistema Mose per la difesa dagli allagamenti, gia' completato al 60%. Ancora oggi, pero', e' aperto un dibattito.

Qual e' l'opinione prevalente rispetto a quest'opera? Ed e' giusto portarla a conclusione o e' ancora possibile prendere in considerazione soluzioni differenti per preservare la laguna? A queste domande ha dato risposta un sondaggio che ISPO ha realizzato nei giorni scorsi, dal 4 al 7 gennaio, intervistando un campione rappresentativo dei residenti a Venezia (centro storico, estuario e terraferma) e nei comuni piu' interessati da quest'opera: Chioggia e Cavallino-Treporti.

Da quanto emerge dal sondaggio, la conoscenza del progetto e' pressoche' totale tra i veneziani: solamente un 2% non ne ha mai sentito parlare, mentre l'82% ha ben presente di cosa si tratti. Il restante 16% ne ha almeno sentito parlare. Gli uomini risultano leggermente piu' informati rispetto alle donne. Favorevoli o contrari al MOSE? Nel 63% dei casi, i veneziani si dicono favorevoli, meta' dei quali anche molto favorevoli. A questi si contrappone un 30% di residenti che invece esprime dissenso nei confronti del sistema di dighe mobili. Solamente un 7% non sa prendere posizione.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Veneto
commenta commenta 0    invia    stampa