Prometeo - Sostenibilit
Alla 'Festa per l'energia del futuro' protagonisti i bambini

Fino a settembre il tour E.On su efficienza energetica e risparmio

ultimo aggiornamento: 18 giugno, ore 16:21
Dodici giornate, da giugno a settembre, a partire da Paderno Dugnano, in provincia di Milano (22 e 23 giugno), per concludersi a Verbania il 14 e 15 settembre


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 8    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 18 giu. - (Adnkronos) - Alla scoperta delle potenzialita' dell'energia, in termini di efficienza e risparmio dei consumi. Prende il via la nuova campagna di sensibilizzazione sull'energia promossa da E.On, il tour itinerante ''Festa per l'Energia del Futuro'', che tocchera' nei prossimi mesi 6 comuni di 5 regioni italiane con l'obiettivo di informare famiglie e cittadini. 12 giornate, da giugno a settembre, a partire da Paderno Dugnano, in provincia di Milano (22 e 23 giugno), per concludersi a Verbania il 14 e 15 settembre.

Protagonisti dell'edizione 2013 saranno i bambini con aree e laboratori ad hoc. I piu' piccoli potranno allestire la casa energetica del futuro e cimentarsi nei test di guida responsabile in bici ricevendo l'attestato di responsabilita' civile e ambientale. Per tutti sara' possibile effettuare check-up energetici gratuiti e ricever informazioni sui prodotti E.On. Tra le novita' di quest'anno, la presenza negli stand allestiti nelle piazze italiane di bici-generatori, ovvero batterie in grado di trasformare in energia elettrica lo sforzo muscolare.

Tutta la cittadinanza sara' invitata a partecipare alla ''Gara per l'Energia del Futuro'', e il comune che generera' il maggior numero di kWh si aggiudichera' un impianto fotovoltaico da 6kWp da installare sul tetto di una struttura comunale. Nel corso della ''due giorni ciclistica'' il totale dell'energia sara' sempre visibile su un monitor aggiornato in tempo reale. Sara' possibile anche partecipare al concorso ''Vinci una bici elettrica con E.On''. Ogni cittadino, oltre al contributo fattivo della pedalata, potra' regalare kWh aggiuntivi al proprio Comune consegnando la cartolina abbinata al concorso: per ogni tagliando imbucato il totalizzatore conteggera' 50 wattora aggiuntivi.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Appuntamenti
commenta commenta 0    invia    stampa