Prometeo - Sostenibilit
Da Arenella a Chiarone di Capalbio, dalle Rocchette a Cala Violina di Castiglione della Pescaia

Legambiente premia le spiagge della Toscana, trentadue quelle 'eccellenti'

ultimo aggiornamento: 16 agosto, ore 11:19
Localit spesso poco note, in alcuni casi raggiungibili dopo impegnativi trekking o seguendo itinerari conosciuti solo da pochi privilegiati, luoghi da 'maneggiare con cura', evitando quei comportamenti dannosi per l'ambiente cos frequenti purtroppo sulle spiagge pi affollate


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 6    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 16 ago. - (Adnkronos) - Sono ben 32 le spiagge toscane tra le pi belle a livello nazionale: dalla A di Arenella la spiaggia di Isola del Giglio alla C della spiaggia di Chiarone di Capalbio, dalla spiaggia delle Rocchette a Cala Violina di Castiglione della Pescaia. Per un agosto di mare blu e servizi, Legambiente consiglia le spiagge pi blu della Toscana, quelle segnalate nella Guida Blu di Legambiente e Touring Club.

Localit spesso poco note, in alcuni casi raggiungibili dopo impegnativi trekking o seguendo itinerari conosciuti solo da pochi privilegiati. Proprio per questo d'obbligo una raccomandazione: sono luoghi da 'maneggiare con cura', evitando quei comportamenti dannosi per l'ambiente cos frequenti purtroppo sulle spiagge pi affollate. La segnalazione arriva da Festambiente, la manifestazione nazionale della Legambiente che si svolta a Rispescia (Gr) nella giornata dedicata alla premiazione delle localit della Guida Blu di Legambiente. La Toscana piazza tre localit tra le prime dieci nazionali con Capalbio che si piazza sul terzo gradino, quinta Castiglione della Pescaia, e nona Isola di Capraia.

Nell'insieme sono complessivamente 27 le bellezze toscane che sventolano anche quattro, tre e due vele: 600 kilometri di bellezze fra il Mar Ligure e il Mar Tirreno, un paesaggio molto vario con Parchi, coste spesso addolcite da golfi con spiagge sabbiose, pinete in prossimit del mare e promontori.

Spiagge immerse nella natura con sabbie finissime e chiare o su frastagliati rocciosi, spiagge libere o con percorsi attrezzati, con punti di sosta e ristorazione, lussuosi stabilimenti balneari o curate pinete, spiagge bellissime, insomma tutti gli ingredienti per una vacanza ideale. Il merito quello di avere un mare pulito, paesaggi da cartolina, spiagge incantevoli ma anche arte, buona cucina e soprattutto rispetto dell'ambiente.

''Un Ferragosto all'insegna dell'eccellenza -ha dichiarato Angelo Gentili, coordinatore nazionale Festambiente e segreteria nazionale Legambiente- con spiagge e localit toscane che godono di grandi pregi naturalistici, dove vengono premiate le scelte degli amministratori in tema di rifiuti, energia, tutela e conservazione del territorio, qualit della ricettivit. Luoghi che hanno scommesso sulla qualit. Qualit nella gestione del territorio, nell'erogazione dei servizi, nella manutenzione dei centri storici, nell'offerta enogastronomica -conclude Gentili - e dove le buone pratiche messe in atto non si traducono solo in vantaggio ambientale, ma anche economico: dimostrato infatti che la vacanza di qualit l'unica che non conosce crisi. Unica ombra per l'estate 2011 della Toscana Blu riguarda l'accesso ai disabili alle spiagge''.

Su 27 localit toscane premiate 9 pari al 30%, aggiunge, ''non hanno strutture e servizi a misura di disabili. Le rimandate all'anno prossimo sono Isola del Giglio, Capraia, Camaiore, Cecina, Forte dei Marmi, Monte Argentario, Pietrasanta, Rio Marina, Viareggio''.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Best Practices
commenta commenta 0    invia    stampa