Prometeo - Sostenibilit
Lo rivela un'indagine Ipr marketing realizzata per Fondazione Univerde

L'energia geotermica vista come un'opportunit dal 72% degli italiani

ultimo aggiornamento: 05 dicembre, ore 12:35
Scarso il livello di conoscenza della geotermia per usi domestici: solo il 34% sa che possibile utilizzarla per riscaldare o raffreddare le case risparmiando energia elettrica o gas


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 4    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 5 dic. - (Adnkronos) - Gli italiani sono favorevoli all'energia geotermica e la valutano come un'opportunit per l'intero paese. Ma permangono forti dubbi e perplessit sui possibili utilizzi, soprattutto in ambito domestico. A tracciare il quadro la ricerca 'Energia dalla terra' della Fondazione Univerde, realizzata da Ipr marketing. In particolare il 72% degli italiani considera l'energia geotermica un'opportunit positiva. Ne sono convinti soprattutto gli over 54 e i residenti al centro (rispettivamente 77% e 94%).

L'energia dalla Terra, dunque, vista di buon occhio tanto da non alimentare il cosiddetto fenomeno 'Nimby', ovvero la sindrome del Not In Mv Backyard, che indica la contestazione della localizzazione di una certa opera da parte di chi abita nelle vicinanze. Il 68%, infatti, vedrebbe favorevolmente una centrale geotermica nella propria zona e la quota dei favorevoli si conferma pi alta della media tra i residenti del centro.

La ricerca per boccia gli italiani sul livello di conoscenza della geotermia per usi domestici: solo il 34% sa che possibile utilizzarla per riscaldare o raffreddare le case risparmiando energia elettrica o gas. Una percentuale sensibilmente pi bassa si registra invece nel sud e nelle isole (22%).

Nonostante lo scarso livello d'informazione i nostri concittadini sono comunque favorevoli all'utilizzo di impianti geotermici per uso domestico: lo dichiara il 67% degli intervistati. Una percentuale che sala addirittura al 77% per i residenti al centro.

"La ricerca rivela una grande fiducia degli italiani nella geotermia come energia pulita e sicura per il futuro. Dopo la nuova bocciatura popolare del nucleare al referendum del giugno scorso sempre pi evidente che occorre investire nella energie rinnovabili e la geotermia in Italia" commenta il presidente della Fondazione UniVerde Alfonso Pecoraro Scanio.

Per l'ex ministro dell'Ambiente "si tratta dunque di diffondere la conoscenza e di investire in questa nuova rinnovabile purch gestita in modo sostenibile e con la massima attenzione al principio di precauzione e alla sicurezza".


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Risorse
commenta commenta 0    invia    stampa