Prometeo - Sostenibilit
Da un'idea di Emma Kaywin

Dai preservativi scaduti ad una collezione di abiti: la moda promuove riciclo e prevenzione

Un abito della collezione di Emma Kaywin (www.ecouterre.com) Un abito della collezione di Emma Kaywin (www.ecouterre.com)
ultimo aggiornamento: 19 febbraio, ore 17:15
La sfilata 'gommosa' stata presentata a gennaio durante 'Eco Fashion week'
commenta commenta 0     vota vota 21    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 19 feb. - (Adnkronos) - Dal rifiuto al riuso e la moda si tinge di verde. Ma sono tante le creazioni. Oltre qualsiasi immaginazione. Se per capire quanto inquinata l'aria che respiriamo stato creato un abito da sera che monitora i livelli di Co2, per promuovere il riciclo e soprattutto la prevenzione nasce un'intera collezione di abiti creata con i preservativi.

L'idea di Emma Kaywin e nasce circa tre anni fa, quando era stagista presso un'associazione per la lotta all'Hiv. Ad attirare la sua attenzione, l'enorme mole rifiuti creata dai preservativi scaduti. La collezione 'gommosa' stata presentata a gennaio durante 'Eco Fashion week'. Evento organizzato dalla New York University School of Gallatin con l'intenzione di esaminare in modo critico i termini 'eco' e 'green' nel mondo della moda.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Tendenze
commenta commenta 0    invia    stampa