Prometeo - Sostenibilit
Da martedi' operativo il sito progetto veicoli elettrici

Con e-mobility Italy di Enel e Smart viaggi in elettrico per 100 automobilisti

Scarica Flash Player per guardare il filmato.

ultimo aggiornamento: 25 novembre, ore 10:53
Sul sito saranno disponibili tutti i contenuti dell'offerta e le modalita' di partecipazione al progetto, con particolare attenzione al pacchetto di acquisto della smart electric drive e all'accessibilita' all'infrastruttura di ricarica intelligente Enel, basato sull'innovativo sistema di telegestione della rete
commenta commenta 0     vota vota 22    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 21 nov. (Adnkronos) - L'era della mobilita' elettrica inizia su www.e-mobilityitaly.it. Attraverso questo sito web dedicato, da martedi' 24 novembre, prendera' il via ufficialmente la campagna di selezione dei primi 100 automobilisti italiani, un autentico campione significativo degli stili di vita e di 'ricarica' che, grazie al progetto e-mobility Italy di Smart ed Enel, viaggeranno in elettrico a partire dal prossimo anno.

Sul sito, saranno disponibili tutti i contenuti dell'offerta e le modalita' di partecipazione al progetto, con particolare attenzione al pacchetto di acquisto della smart electric drive e all'accessibilita' all'infrastruttura di ricarica intelligente Enel, basato sull'innovativo sistema di telegestione della rete che, unico al mondo, ha visto l'installazione presso i clienti della Societa' elettrica di 32 milioni di contatori elettronici in Italia.

Entra cosi' nel vivo e-mobility Italy che, lanciato da Smart ed Enel lo scorso dicembre, rappresenta il piu' grande progetto mondiale congiunto per la mobilita' elettrica. Il progetto, un inedito modello integrato di mobilita' elettrica, rendera' possibile la diffusione e l'utilizzo efficiente di veicoli elettrici, con tecnologie di ricarica all'avanguardia, grazie allo sviluppo di infrastrutture su misura per i clienti, in grado di offrire servizi intelligenti e sicuri.Con e-mobility Italy, Daimler fornira' oltre 100 vetture elettriche a clienti nelle citta' di Roma, Pisa - sede tra l'altro del Centro Ricerche Enel - e Milano. Enel sara' responsabile dello sviluppo, della creazione e del funzionamento dell'infrastruttura, con piu' di 400 punti di ricarica dedicati, oltre al sistema di controllo centrale.

Le vetture coinvolte nel progetto e-mobility Italy saranno le smart fortwo electric drive, con motore elettrico a 'zero emissioni' da 30 kW (41 CV), equipaggiate con l'innovativa batteria agli ioni di litio di Tesla Motors inc. con capacita' di 17kWh, che garantisce una percorrenza di almeno 135 km. La velocita' massima delle vetture, adeguata all'utilizzo urbano e su strade a scorrimento veloce, e' di 100 km/h. Le vetture smart electric drive del progetto e-mobility Italy saranno disponibili ad un canone mensile straordinario di euro 400,00 + IVA per una durata complessiva di 48 mesi. Il canone comprendera' il noleggio, la manutenzione ordinaria e la garanzia per tutta la durata del progetto.

Condizioni estremamente vantaggiose anche sul fronte della ricarica elettrica e dell'offerta: Enel garantisce, infatti, la certezza di ricarica della vettura secondo le diverse esigenze e stili di vita. La Societa' elettrica e del gas installera', infatti, uno smart box utile al collegamento e alla ricarica della propria vettura o nei garage privati degli automobilisti, o nel parcheggio del loro posto di lavoro, mentre altri punti di ricarica verranno posizionati in aree attrezzate e facili da raggiungere nelle tre citta' oggetto della sperimentazione.

E con soli 25 euro al mese, Iva e imposte comprese, gli automobilisti potranno fare il pieno di elettricita' ''pulita'' senza alcun limite presso tutte le infrastrutture Enel, sia a casa che in luogo pubblico: esattamente la meta' di quanto spenderebbero per la benzina, calcolando una percorrenza annua di circa 10.000 chilometri. Questa offerta promozionale ''flat'' comprende tutte le spese di installazione e allaccio dello smart box nel garage o sul posto di lavoro e l'energia fornita sara' compensata con certificati RECS, un sistema di certificazione internazionale istituito per finanziare lo sviluppo delle fonti rinnovabili come acqua, sole, vento e calore della terra. Ma non basta: un team dedicato di esperti Daimler ed Enel sara' a disposizione per ogni tipo di esigenza, consulenza e domanda degli automobilisti, per l'intera durata del progetto e-mobility Italy.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di World in Progress
commenta commenta 0    invia    stampa