Magnini sotto attacco, Orsi e Dotto: "ha sbagliato". Da Twitter una pioggia di critiche

Filippo Magnini (Xinhua)Filippo Magnini (Xinhua)
ultimo aggiornamento: 02 agosto, ore 13:13
Roma - (Ign) - Dopo il flop alle Olimpiadi, il nuotatore se la prende anche con il social network: "Lascio, siete buoni solo a criticare, qui pieno di brutte persone". E scoppia la polemica nella community. Il rimprovero dai colleghi azzurri: "Clima irrespirabile, ha esagerato"


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 10    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma 2. Ago - (Ign) - Filippo Magnini sempre pi al centro delle polemiche. Dopo aver accusato i tecnici per la sbagliata preparazione atletica che avrebbe causato il suo fallimento nei 100 stile libero, arrivano le critiche dagli azzurri dell'Italnuoto.

"Non si pu arrivare alle Olimpiadi cos, c' un clima irrespirabile. Filippo ha sbagliato, un capitano non si comporta cos", afferma Marco Orsi aggiungendo: "Qui c' chi si fa solo i cavoli suoi". Fra gli azzurri c' stato un confronto aspro: "Ho detto a Filippo che ha sbagliato, lui un campione e dovrebbe dare tranquillit al gruppo. Non si pu fare audience con queste cavolate", dice a chiare lettere Orsi: "Sono molto arrabbiato".

Al coro delle critiche si unisce anche Luca Dotto: "Sono state fatte polemiche campate in aria, non mi piace questo comportamento di chi ha lanciato allarmi e ha puntato il dito contro qualcuno. Non servono cambiamenti radicali, bisogna solo abbassare la testa, lavorare e pensare di pi al nuoto". "Non nego che c' stata un bel po' di tensione", conferma Dotto, che si da poco qualificato per le semifinali dei 50 stile libero: "D'altronde basta guardare negli occhi gli atleti". Poi difende il tecnico Claudio Rossetto: "E' un allenatore di caratura internazionale e a Filippo ha fatto vincere un Mondiale".

Magnini intanto se la prende anche con Twitter: " Lascio, i social sono pieni di gente cattiva", ha scritto ieri sul social network. Il nuotatore non ha infatti 'digerito' i cinguettii di critiche che gli sono piombati addosso dopo le sue dichiarazioni e ha deciso di cancellare il suo profilo: "Stare seduti e criticare - ha scritto ancora - Che brutte persone! A tutti voi che criticate auguro dei figli che si realizzino nella vita visto che voi criticoni non lo siete!"

Immediate le repliche. "Magnini si infuria ed abbandona Twitter. Del resto la classe non acqua ed ognuno ha il suo stile", scrive Silvia, che non la sola ad attaccare il compagno di Federica Pellegrini. "Bravo Filippo, bravo… noi siamo cattivi ma tu, la piscina, riempila di umilt", il tweet di Gigi che invita Magnini a una maggiore modestia. Come fa anche Valentina: "Magnini invece di criticare tutti gli altri fatti un bel bagno di umilt e un Mea Culpa ;) parlare di meno e far andare pi le braccia ;)"

"Peccato che Magnini lasci twitter...qui rispetto alla vasca erano piu i follower rispetto ai following ", si legge ancora. Oppure : "Rimpiange i tempi in cui faceva parte dell'elite culturale italiana, inviato de L'isola dei famosi"

Seppur in minoranza, qualcuno si schiera a sostegno dell'atleta: "Sui social c' molta gente invidiosa e che quando scrive lo fa solo x criticare e mettersi in mostra", scrive Chiara. Anche Giacomo si schiera contro l'accanimento verso la coppia pi famosa del nuoto azzurro: "Comunque dovete finirla di insultare la Pellegrini e Magnini. Ecco! Insultate anche le veline e i calciatori, che tra un po' tempo."

Di certo mai come ora Filippo Magnini si trovato al centro dell'attenzione mediatica, e secondo 'MissElenessa' avrebbe fatto bene a seguire la massima 'ogni pubblicit buona pubblicit' :"Magnini: la gente su Twitter cattiva? Ma se finalmente hai un p di visibilit,non sei contento!? Dovresti ringraziarci"


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Olimpiadi Londra 2012
commenta commenta 0    invia    stampa