DANZA: 'RICCARDO III' A ROVIGO
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


DANZA: 'RICCARDO III' A ROVIGO

Roma, 3 ott. (Adnkronos) - Venerdi' 6 e domenica 8 ottobre prossimi al Teatro sociale di Rovigo andra' in scena in prima assoluta, il balletto ''Riccardo III'' (di Gheorghe Iancu e Domenico De Martino) che, ispirato alla tragedia shakesperiana, si annuncia come uno dei piu' importanti avvenimenti ballettistici e musicali dell'anno. Mai fino ad oggi infatti il terribile e sanguinolento personaggio shakesperiano era stato protagonista di un balletto, ne' tantomeno era stato musicato. E' probabilmente dai tempi di Ciaikovskij che un'intera opera musicale (di un'ora e quaranta) non viene appositamente creata per un balletto. Il maestro chiamato a questo compito e' Marco Tutino uno dei piu' intelligenti ed affermati giovani compositori italiani. Il ruolo principale sara' interpretato dalla star romena oltre che coreografo dello spettacolo, Gheorghe Iancu. Il ballerino, apprezzato, oltre che per il suo straordinario talento anche per la sua prestanza fisica, sulla scena non sara' deforme come il protagonista dell'opera. ''Sarebbe stato troppo facile -dice Iancu- voglio invece che la bruttezza e la malvagita' di Riccardo scaturiscano, come un fatto interiore, dalla qualita' profonda della mia danza''.

La compagnia annovera inltre altri danzatori di caratura internazionale, come Monique Loudieres etoile dell'Opera di Parigi, Alessandro Molin, che viene dall'Aterballetto, Paul Chalmer, danseur noble e partner delle piu' importanti etoilles mondiali, e Laura Contardi e Alessandra Celentano. I costumi e le scene sono di Luisa Spinatelli, gia' costumista di Strehler.

(Red/Pe/Adnkronos)