'NDRANGHETA: PROCESSO ''TIRRENO', ASSOLTI LOIERO E FIORITA (3)
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


'NDRANGHETA: PROCESSO ''TIRRENO', ASSOLTI LOIERO E FIORITA (3)

(Adnkronos) - Ma ecco come la cosca Piromalli-Mole' arrivo' a coinvolgere Loiero. La vicenda ha inizio nel '91 quando il senatore del Ccd, allora democristiano, si era fatto propugnatore delle nuove norme per la lotta alla criminalita' mafiosa e aveva assunto una posizione di contrasto alla realizzazione della centrale Enel nella piana di Gioia Tauro. Una posizione che fino a quel momento non era stata assunta da nessun esponente della Dc, ma solo da quelli dell'opposizione e dagli ecologisti. Loiero, insomma, era diventato un problema per le cosche che puntavano ad arricchiersi con la centrale. E' a questo punto che entra in gioco un elemento di spicco nell'organigramma della 'ndrangheta, Salvatore Filippone, che tenta di stabilire un contatto con l'esponente politico. (segue)

(Sin/Zn/Adnkronos)