'CIAO DARWIN': CODACONS E ADUSBEF DENUNCIANO TRASMISSIONE
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


'CIAO DARWIN': CODACONS E ADUSBEF DENUNCIANO TRASMISSIONE

Roma, 18 gen. (Adnkronos) - Anche Paolo Bonolis e il suo 'Ciao Darwin' finiscono investiti dalle polemiche sulla 'Tv spazzatura'. Codacons Sicilia e Adusbef hanno infatti presentato una denuncia per maltrattamento di animali e spettacolo osceno alla Procura di Milano sulla trasmissione di Canale 5. In particolare, le associazioni di consumatori usano il termine ''disgusto'' in relazione al gioco con i coccodrilli che ha animato la puntata di ieri sera dello show di Bonolis.

''I cittadini che hanno preso contatto con i nostri esponenti hanno dimostrato disgusto per quanto visto nella trasmissione, oltre a formulare a loro stessi l'augurio che simili, inutili, quanto fastidiosi spettacoli piu' non avvengano'', si legge nella lettera inviata al procuratore della Repubblica di Milano, Francesco Saveri Borrelli, in cui si descrive il gioco in cui si vedevano ''le partecipanti sdraiarsi in posizione supina a terra e, sul loro corpo, accogliere un grosso rettile il cui muso appariva legato e poi liberato''.

Codacons e Adusbef scrivono: ''Sara' la v.s., ordinando il sequestro del filmato relativo alla indicata trasmissione, a verificare ogni particolare dei fatti che qui vengono descritti. Dal canto degli scriventi si chiede la punizione dei responsabili della indicata trasmissione'' per i reati di maltrattamenti di animali e spettacolo osceno.

(Spe/Pe/Adnkronos)