SANREMO: IL COMUNE DI SORI, BAUDO CITTADINO ONORARIO
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


SANREMO: IL COMUNE DI SORI, BAUDO CITTADINO ONORARIO
IL CONDUTTORE RICORDA NASCITA PREMATURA DELLA FIGLIA IN LIGURIA

Roma, 1 mar. (Adnkronos) - Cittadinanza onoraria a Pippo Baudo da parte del Comune di Sori, in provincia di Genova. Il conferimento dopo le dichiarazioni del conduttore che a Sanremo, ieri sera, aveva ricordato la nascita prematura della figlia Tiziana nel piccolo centro del Golfo Paradiso e le attenzioni e le cure ricevute all'Ospedale Gaslini, dove era stata trasportata d'urgenza. ''Il mio legame con la Ligura non e' solo professionale, ma anche familiare'', ha confessato Pippo Baudo al presidente della Regione Liguria Sandro Biasotti presentando il ''disco in jeans', che la giunta di via Fieschi consegnera' al vincitore della Sezione Giovani del Festival di Sanremo.

''Il fatto che Pippo Baudo abbia citato Sori, nell'ambito di un importante evento legato al Festival di Sanremo, ricordando l'ospitalita' ricevuta ci ha fatto molto piacere -spiegano il sindaco di Sori Renzo Bozzo e l'assessore al turismo Carlo Casaleggio- Noi siamo un piccolo comune, ma le manifestazioni musicali non ci mancano. Lo ringraziamo e nell'invitarlo a Sori, in occasione della rassegna estiva internazionale del 'Jazz Tradizionale', proporremo al consiglio comunale di conferirgli, in una delle prossime sedute, la cittadinanza onoraria''.

(Cap/Gs/Adnkronos)