AMBIENTE: WWF, GOVERNO PREMA SU RUSSIA PER RATIFICA KYOTO
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


AMBIENTE: WWF, GOVERNO PREMA SU RUSSIA PER RATIFICA KYOTO
'OBIETTIVO CONTENERE RISCALDAMENTO GLOBALE SOTTO 2 GRADI'

Milano, 27 nov. - (Adnkronos) - Il governo italiano, presidente di turno dell'Unione europea, e la Commissione guidata da Romano Prodi premano sulla Russia di Vladimir Putin perche' ratifichi il protocollo di Kyoto, che mira a ridurre le emissioni di anidride carbonica nell'atmosfera. A chiederlo, a pochi giorni dal Summit mondiale sul clima che si terra' a Milano dall'1 al 12 dicembre, e' il Wwf, in una nota. L'associazione ambientalista chiede anche ai 188 paesi partecipanti al vertice di intensificare gli sforzi tesi a ridurre le emissioni di Co2.

L'obiettivo e' di contenere il riscaldamento globale nel corrente secolo ad un massimo di 2 gradi centigradi. Un riscaldamento di 1 grado appare ormai ''inevitabile'', riconosce il Wwf, ma se esso risultasse superiore ai 2 gradi metterebbe a rischio l'esistenza stessa di parecchie popolazioni, oltre a distruggere ecosistemi unici. Il principale imputato e' il carbone, che ancora viene bruciato nel mondo da non poche centrali termoelettriche (emette il 70% in piu' di Co2 rispetto al gas naturale), ma anche il petrolio e lo stesso gas naturale. Il Protocollo e' stato ratificato da 120 paesi su 180, ma perche' non rimanga lettera morta occorre che gli stati avviino al piu' presto politiche attuative.

(Red-Tog/Zn/Adnkronos)