COPPIE DI FATTO: DONNE DS, ITALIA SEGUA ESEMPIO GB
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


COPPIE DI FATTO: DONNE DS, ITALIA SEGUA ESEMPIO GB
''MAGGIORANZA NON VUOLE AFFRONTARE QUESTIONE DEL RICONOSCIMENTO''

Roma, 26 nov. - (Adnkronos) - L'Italia segua l'esempio della Gran Bretagna sulle coppie di fatto. Ad auspicarlo le donne Ds. ''Se in Gb e' caduta l'ultima discriminazione contro gli omosessuali, che potranno regolarizzare le loro unioni - dice Barbara Pollastrini, coordinatrice delle Donne Ds - in Italia non si e' neanche arrivati ad affrontare il riconoscimento delle coppie di fatto, perche' questa maggioranza parlamentare insiste a non voler mettere all'ordine del giorno le proposte di legge in materia''.

Un'apertura verso il mondo omosessuale che, come afferma Pollastrini, si sta verificando anche negli Usa. ''Anche alcuni stati americani - spiega - propongono un vero e proprio matrimonio per gay e lesbiche,mentre in Italia e' bloccata perfino la proposta di Pacs, primo firmatario Franco Grillini, un testo equilibrato e serio che vuole dare diritti civili e tutele a tutte le coppie di fatto, ma anche responsabilita' a chi intende condividere un percorso di vita con un'altra persona''.

(Sin/Rs/Adnkronos)