DROGA: MILANO, IN MANETTE ALBANESE CON 35 CHILI DI EROINA
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


DROGA: MILANO, IN MANETTE ALBANESE CON 35 CHILI DI EROINA

Milano, 27 nov. (Adnkronos) - Con un'operazione congiunta della Squadra mobile di Milano e del Commissariato di Monza e' finito in manette uno spacciatore albanese di vent'anni, trovato in possesso di 35 chilogrammi di eroina. Le indagini erano partite alcuni giorni fa da Monza dove Ilirian Harunaj, originario di Durazzo, operava. Dopo indagini e appostamenti, una perquisizione nella residenza milanese del giovane, in possesso di un permesso di soggiorno rilasciato a Padova, permetteva il ritrovamento di 35 chilogrammi di eroina.

Fabio Bernardi, della Squadra mobile di Milano, ha spiegato che il tipo di eroina e' la ''brown sugar'' proveniente dalla Turchia, del valore di 15 mila euro al chilo all'ingrosso. Una dose arriva a costare 15-16 euro. Il principio attivo della droga ritrovata e' attorno al 25%. (segue)

(Mus/Pe/Adnkronos)