EDIPOWER: SOCIETA' CONFERMA INDAGINE SU AD MA NON SU CDA
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


EDIPOWER: SOCIETA' CONFERMA INDAGINE SU AD MA NON SU CDA
NELL'AMBITO INCHIESTA AVVIATA A BRINDISI

Milano, 27 nov. (Adnkronos) - L'amministratore delegato della societa' Edipower risulta indagato nell'ambito di un'inchiesta avviata a Brindisi su presunte corruzioni. Lo comunica la stessa societa', che spiega di aver ricevuto un'informazione di garanzia nella sua veste di persona giuridica, ai sensi della nuova legge 231, nell'indagine in corso a Brindisi ''su ipotesi di corruzione per la quale risultano indagate, fra gli altri -precisa Edipower- anche tre persone appartenenti alla societa' stessa tra le quali l'amministratore delegato''. Ma ''i consiglieri di amministrazione di Edipower -precisa infine il gruppo- ad eccezione dell'amministratore delegato, non sono stati destinatari di alcun avviso di garanzia o altro provvedimento''.

(Red-Cri/Rs/Adnkronos)