G8: AVVOCATO GENOVESE QUERELA 'IL GIORNALE' PER DIFFAMAZIONE
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


G8: AVVOCATO GENOVESE QUERELA 'IL GIORNALE' PER DIFFAMAZIONE

Genova, 27 nov. - (Adnkronos) - L'avvocato genovese Riccardo Passeggi ha annunciato la sua decisione di sporgere querela per diffamazione nei confronti del quotidiano ''Il Giornale'' per due articoli che lo accusavano di essere al contempo avvocato difensore di alcuni manifestanti per i fatti del G8 di Genova e consulente della procura per la redazione di interrogatori di poliziotti che erano stati secretati, resi inaccessibili cioe' anche ai loro legali di fiducia. Insomma, ''di essere in qualche modo pappa e ciccia con la procura'' ha detto Passeggi.

Negli articoli apparsi su ''Il Giornale'' la settimana scorsa veniva sottolineato il particolare che i 'files' degli interrogatori ai poliziotti portavano la firma dell'avvocato Passeggi. L'avvocato ha spiegato oggi ai giornalisti di aver venduto il suo vecchio computer completo di programmi regolarmente acquistati alla segretaria di un pm genovese ben prima della data in cui vennero stilati i verbali; la segretaria, pero', non avrebbe provveduto a cambiare l'intestatario del software e il computer ha continuato a registrare i documenti come 'creati' dall'avvocato Passeggi. Il legale ha precisato che intende richiedere un risarcimento di 100 mila euro.

(Aug/Pn/Adnkronos)