IMMIGRATI: A LECCE UNA FESTA PER LE ALTRE CULTURE
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


IMMIGRATI: A LECCE UNA FESTA PER LE ALTRE CULTURE

Lecce, 27 nov. - (Adnkronos) - Lo sportello di assistenza agli immigrati ''Lecce Accoglie'' organizza per tre giorni, a partire da domani e fino a domenica, l'iniziativa di sensibilizzazione e animazione interculturale ''Pane e Coraggio: non solo tradizione, rito e folklore dei cittadini immigrati''. La manifestazione si terra' principalmente a Palazzo Turrisi Palumbo con attivita' collaterali presso il Teatro Paisiello, il Centro D'Arte Palazzo Marini e la Piazzetta S. Giovanni dei Fiorentini.

L'evento, come rende noto un comunicato, e' dedicato ai cittadini immigrati stanziali e nasce dall'esigenza di realizzare un momento di interazione tra culture. Nel corso della tre-giorni ricorrono infatti festivita' che interessano diverse etnie presenti in Salento. Si tratta del Rituale del fidanzamento albanese per la Festa della proclamazione dell'indipendenza, il Rito del battesimo per le donne in Senegal, il Rito nuziale musulmano della comunita' marocchina, la nascita di Guru Nanak fondatore della religione degli indiani Sikh e la tradizionale Festa dell'etnia Tamil di commemorazione dei caduti della guerra civile contro il governo Cingalese. ''Lecce Accoglie'' propone anche un percorso interculturale all'interno di ogni classe delle scuole materne, elementari e medie con l'acquisto e la distribuzione gratuita ad opera di volontari di un Calendario delle Religioni, che mette in risalto le festivita' di nove religioni.

(Nfr/Pe/Adnkronos)