IRAQ: TERRORISMO, CHI E' LO SCEICCO ABDERRAZAK/ADNKRONOS
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


IRAQ: TERRORISMO, CHI E' LO SCEICCO ABDERRAZAK/ADNKRONOS
(RIF. DA MILANO MANDATI DI CATTURA PER TERRORISTI ISLAM)

Milano, 28 nov. - (Adnkronos) - Il nome dello sceicco Abderrazak non e' nuovo alle cronache giudiziarie, e non solo in Italia. L'algerino, da tempo, e' ritenuto dagli inquirenti milanesi il capo operativo della piu' recente rete di Al Qaeda scoperta e sgominata in buona parte, a suon di arresti, sul territorio lombardo. Abderrazak, estremista algerino, conosciuto come 'lo sceicco' era finito nelle intercettazioni effettuata dalla Polizia di Milano poco prima dell'avvio della guerra in Iraq. Era lui, stando alle indagini svolte, l'uomo che organizzava e tirava le fila dell'invio di volontari, uomini disposti a tutto, in Kurdistan.

In Italia Abderrazak e' sospettato di aver organizzato una cellula euroepa inserita nell'organizzazione transnazionale capeggiata da tempo dall'emiro Abu Mussab Al Zarqawi, piu' conosciuto come il ''chimico'', o uno dei luogotenenti di maggior rilievo di Osama Bin Laden, il 'dirigente' di Al Qaeda che secondo le informazioni Usa avrebbe trasferito dall'Afghanistan al nord dell'Iraq i campi di addestramento. (segue)

(Cri/Rs/Adnkronos)