LAVORO: FABI, IL PRECARIATO ARRIVA ANCHE NELLE BANCHE
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


LAVORO: FABI, IL PRECARIATO ARRIVA ANCHE NELLE BANCHE

Roma, 27 nov. - (Adnkronos) - ''La riforma del mercato del lavoro ha, di fatto, sancito il precariato anche nelle banche, che pur sbandierano bilanci d'oro''. E' la denuncia che viene dal 17mo Congresso Nazionale della Federazione autonoma dei bancari italiani. ''La percentuale di precari, assunti con contratti ex lege, sta raggiungendo livelli di allarme sul totale dell'organico -afferma una nota della fabi- c'e' il rischio che si scardini l'equilibrio con gli altri lavoratori, venendo a mancare il tessuto connettivo che li lega''.

''I giovani neo assunti con i nuovi contratti sono continuamente sottoposti a ricatti e prevaricazioni, con forme di sfruttamento e di negazione dei piu' elementari diritti. Di fatto- continua la nota- e' stato reintrodotto il cottimo e la stessa maternita' e' impedita. Bisogna che il sindacato si faccia promotore di una vigorosa azione per contrastare questo decadimento''.

(Sin/Pn/Adnkronos)