NAPOLI: BOTTI ILLEGALI, COMINCIANO I SEQUESTRI
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


NAPOLI: BOTTI ILLEGALI, COMINCIANO I SEQUESTRI
RECUPERATI 1500 ''FUOCHI''

Napoli, 27 nov. (Adnkronos) - La Guardia di finanza e la polizia hanno avviato in Campania, con l'avvicinarsi del feste, un'azione di contrasto all'attivita' clandestina di preparazione e commercio dei fuochi artificiali illegali e soprattutto pericolosi. A Torre Annunziata e a Torre del Greco sono state scoperte vere e proprie santabarbare con il sequestro di circa 1500 micidiali ''botti'' tra 'cipolle' del diametro di 3 cm vere e proprie bombe carta e tric trac, piu' decine di chili di polvere pirica altamente esplosiva ed infiammabile.

La Guardia di Finanza ha bloccato 5 giovani a Torre Annunziata che trasportavano il materiale all'interno di una macchina, la polizia ha invece scoperto un arsenale di fuochi pirotecnici in un appartamento di Torre del Greco.

(Gug/Pe/Adnkronos)