NUCLEARE: A SCANZANO JONICO APPLAUSI E LUNGHI CORTEI PER STRADA
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


NUCLEARE: A SCANZANO JONICO APPLAUSI E LUNGHI CORTEI PER STRADA
HANNO VINTO I 'BRIGANTI' LUCANI GRIDANO I MANIFESTANTI

Scanzano Jonico (Mt), 27 nov. (Adnkronos) - La notizia della decisione del Consiglio dei ministri di cancellare Scanzano Jonico dal decreto sulle scorie nucleari, e' stata accolta con urla di gioia e scroscianti applausi nella piazza della Rinascenza, antistante la sede del Comune di Scanzano Jonico. Numerosi impiegati ed abitanti del piccolo centro hanno appreso la notizia li' dove si erano radunati, direttamente nel corso di un'intervista che stava sul posto rilasciando al Tg3 dal coordinatore regionale di Forza Italia, Vincenzo Taddei, che nel frattempo aveva ricevuto una telefonata da Roma dal sottosegretario alle Infrastrutture, Guido Viceconte.

Subito dopo la lieta notizia, i cittadini hanno organizzato i festeggiamenti attraverso lunghi cortei di auto e mezzi agricoli che stanno percorrendo tutte le strade del comprensorio per raggiungere i diversi presidi e riferire della lieta notizia agli altri manifestanti. ''E' la vittoria dei briganti lucani'' hanno commentato alcuni manifestanti che da 14 giorni si erano accampati in presidi provvisori sotto la sede del Comune in piazza della Rinascenza, che ci inorgoglisce tutti.

(Apo/Cnz/Adnkronos)